Home Liste inserzioni 2-proposte invenzioni già brevettate proposte invenzioni già brevettate 2016

2 - “Lista invenzioni già brevettate 2016” :

Su questa lista gli inventori possono inserire gratuitamente le proposte dei propri brevetti per avere la possibilità di contatto con chi potrebbe essere interessato ad acquisirli o a collaborare al loro sfruttamento.

Attenzione alcune inserzioni  presenti su questa lista possono essere anche riferite a invenzioni ancora da brevettare o solo con domanda di brevetto!

Chi è interessato a uno o più di queste invenzioni  brevettate e vuole contattare l'inventore deve mandare una mail di richiesta a info@brevettidopo.it

Leggenda stato inserzione: L (libero) brevetto disponibile; P (contatto prenotato) brevetto prenotato per contatto con l’inventore per eventuale trattativa per cessione, ecc. Se la trattativa andrà a buon fine il brevetto verrà eliminato dalla lista, se invece la trattativa non andrà a buon fine il brevetto tornerà in lista con stato L ( libero )

  • PIATTAFORMA CIRCOLARE ROTANTE CON SISTEMA SEGUISOLE ; rif. MA 12/16 – stato L (libero) - la presente invenzione è una piattaforma rotante con al centro uno speciale ombrellone con supporto cavo,con alla sommità un pannello solare che si direziona automaticamente verso il sole e fa' ruotare la piattaforma , sulla piattaforma ci si può mettere due lettini o sdraio oppure il telo mare , cosi facendo non bisognerà continuare ad alzarsi per sdraiarsi verso il sole... Posto sotto il portaoggetti ci sono tre pulsanti ( rotazione oraria , rotazione antioraria e rotazione automatica ) i pulsanti orario e antiorario, se premuti, la piattaforma inizia a ruotare e appena si smette di premere si ferma , mentre l'automatico segue il sole ...tutto il sistema si alimenta con una batteria posta sotto la pedana e caricata anche lei dal sole ... CESSIONE CONDIZIONATA / CESSIONE COMPLETA
  • ten-za ; rif. TZ 11/16 – stato L (libero) - il nostro prodotto è stato brevettato a più livelli ( x design e carattere innovativo) in Italia, Europa e USA. E’ tuttora in commercio su un sito dedicato, ma allo stato attuale X farlo progredire servono investimenti per cui siamo interessati sia ad una collaborazione sia alla vendita o cessione dei brevetti.
  • Sacco boxe "AVVERSARIO" ; rif. MG 11/16 – stato L (libero) - gentilissimi......... sono lieto di portarVi a conoscenza dell'esistenza del nuovo sacco da combattimento stimolatore ed esaltante del gesto tecnico ed antitrauma. Sono M.G. ex pugile campione italiano agli assoluti del 1995, nazionale e P.O. alle Olimpiadi di Atlanta ’96, medaglia al valore atletico c.o.n.i. , poi professionista imbattuto, oggi tecnico di pugilato f.p.i…. crea. AVVERSARIO un invenzione che porta ad alti livelli la concezione ormai primitiva degli attrezzi allenanti che racchiudono in se il mondo del pugilato e degli sport da combattimento in genere. AVVERSARIO si inserisce soddisfacendo in pieno le esigenze di atleti professionisti e non , ed insegnanti. AVVERSARIO è un sacco da combattimento antitrauma, esaltante del gesto tecnico. Lo studio approfondito delle traiettorie e delle angolazioni dei colpi portati sul bersaglio da un atleta, vengono riportate e applicate su soluzioni ergonomiche che danno vita e forma al sacco, e rispecchiando l’angolo d’impatto del colpo portato a segno, anche con estrema forza risulterà antitrauma, portando quindi a valori infinitesimali la possibilità di arrecare danni agli arti colpitori. AVVERSARIO è montato su una struttura metallica che ne consente la gestione delle altezze tramite dei binari e, in tandem con un ammortizzatore, anche delle inclinazioni. Le registrazioni delle impostazioni in altezze e inclinazioni, insieme alle straordinarie forme, renderà il sacco proprio simile ad un ipotetico AVVERSARIO opposto, consentendo di trovare gli spazi e creare le azioni migliori per essere più incisivi nelle fasi di combattimento, stuzzicando di conseguenza la fantasia!!!. La realizzazione depositata ha riscosso un grande successo già dal momento in cui e’ approdato nella NAZIONALE ITALIANA di pugilato e nella F.F.A.A. nazionale MILITARE ne hanno consentito il test force attitudinale. L’inventiva e’ stata definita da illustri maestri, da esponenti della federazione e da pugili professionisti di altissimo livello che e’ ……………………….. semplicemente s t r a o r d i n a r i o ! Attraverso filmati e lettere di encomio di strutture F.P.I. viene dimostrata la reale capacità istruttiva assoluta che rendono AVVERSARIO unico nel settore ed ovviamente nel suo genere. AVVERSARIO si presenta sul mercato coinvolgendo un’ampia gamma di utenti di diverso interesse primordiale, dal professionista campione al novizio, fino ad arrivare alle discipline rivolte al fitness includendo il privato con l’uso domestico, divenendo per loro il ricercatissimo personal trainer. Il mercato di AVVERSARIO quindi in termini numerici trova ampio spazio di collocazione in decine di migliaia di associazioni e polisportive nonché al privato. Il tutto a costo ragionevole, infatti l'attrezzo per essere costruito comporta costi molto ridotti: esso non richiede né tecniche, ne materiali particolari. Si considera eventuale cessione dell’intero brevetto o lic.
  • MEC ; rif. GA 10/16 – stato L (libero) - salve volevo spiegare un po’ il MEC , abbiamo fatto un impianto composto da uno statore e un rotore l’unico sostenuto dall’alto solo con 4 cavi visto che è a forma romboidale e semplicemente appoggiato su di una sfera , comunque sfruttiamo la forza del vento che viene centrifugato dallo statore per poi far girare il rotore collegato ad un piccolo motore per compressori, così facendo immagazziniamo aria compressa e facciamo accumulo a costo zero, poi con l’aria compressa facciamo di tutto, esempio si può fare energia pulita a costi veramente bassi. Se qualcuno è interessato può contattarci. Grazie, speriamo di trovare veramente qualcuno che ci aiuti perché il nostro impianto offre veramente tanti vantaggi. Maggiori informazioni in rete.
  • Protezione dai campi elettromagnetici dei cellulari ; rif. RC 10/16 – stato L (libero) – brevetto di un particolare dispositivo capace di abbassare il campo elettromagnetico di un cellulare (e di altri apparecchi elettrici) se attaccato alla batteria di quest'ultimo. Il dispositivo si avvale di una lamina di materiale “Magnetic Safe” appositamente ideato per impedire in parte l’assorbimento delle onde elettromagnetiche dannose per la salute umana. Cerco qualcuno che voglia produrre le cover e le voglia mettere sul mercato..., magari qualcuno che lavora già nella telefonia o negli oggetti originali; questo brevetto sfrutta l’attività piroelettrica del minerale Tormalina...quindi trovare qualcuno che creda anche nei cristalli. Per contattare l’inventore e ricevere la presentazione completa chiedere a info@brevettidopo.it
  • DISPOSITIVO DI SICUREZZA PER IMPIANTI ELETTRICI ; rif. AA 9/16 – stato L (libero) - FUNZIONI DEL DISPOSITIVO DI SICUREZZA PER IMPIANTI ELETTRICI. Come è noto, nel settore degli impianti elettrici, in particolare di fabbricati ma non solo in quelli ad uso abitativo, è particolarmente sentita l’esigenza di fornire un elevato livello di sicurezza al fine di prevenire incidenti e danni alle cose, alle persone e agli animali, quali incendi o folgorazioni per contatto. Per rispondere alla suddetta esigenza la tecnica nota ha messo a disposizione varie soluzioni, alcune delle quali adottate dagli utilizzatori anche per imposizione di legge, come l’impiego di interruttori magnetotermici, interruttori differenziali e la messa a terra dell’impianto elettrico. Un interruttore differenziale è un dispositivo di sicurezza per la protezione delle persone, che è in grado di interrompere il flusso elettrico di energia nel circuito di un impianto elettrico in caso di un guasto verso terra vale a dire in caso di dispersione elettrica. Con l’intervento dell’interruttore differenziale, cioè con la sua apertura, si elimina la tensione nell’impianto che ha generato la dispersione verso terra in questo modo viene rimossa anche la causa del pericolo per le persone e gli animali. Seppur vantaggioso, l’utilizzo di un interruttore differenziale non è esente da inconvenienti tra i quali l’impossibilità di eliminare un’eventuale tensione nell’impianto elettrico dovuta a cause accidentali o comunque estranee al nostro impianto. Ad esempio, si possono verificare delle situazioni in cui, pur togliendo la tensione dell’impianto elettrico, permane comunque una condizione di pericolo che può essere causata dalla presenza di una differenza di potenziale, non desiderata, dovuta a conduttori diversi da quelli di alimentazione dell’impianto elettrico in particolare il conduttore di terra. Si può verificare il caso in cui vi sia una dispersione elettrica in un diverso impianto elettrico sprovvisto di interruttore differenziale, oppure provvisto ma non efficiente. In questo senso, ultimamente, varie indagini hanno dimostrato che il 10% degli interruttori istallati non sono funzionanti, poiché non correttamente e/o periodicamente testati. Inoltre il numero complessivo di interruttori istallati è destinato ad aumentare visto l’introduzione della normativa che prevede l’utilizzo di almeno due interruttori su di uno stesso impianto. Nel caso in cui la dispersione riguarda tali impianti, essendo collegati ad uno stesso impianto di terra comune ad un’altra utenza, il relativo interruttore differenziale non interviene e non è possibile ne sapere della situazione di pericolo ne localizzarla ne tantomeno ripristinare la condizione di sicurezza. DESCRIZIONE SISTETICA DEL DISPOSITIVO DI SICUREZZA . La soluzione tecnica alla base della presente invenzione è quello di mettere a disposizione un dispositivo di sicurezza per un impianto elettrico avente caratteristiche strutturali e funzionali tali da superare gli inconvenienti sopra citati con riferimento alla tecnica noF.
  • SEGGIOLINO AUTO ANTI ABBANDONO ; rif. EE 9/16 – stato L (libero) - SEGGIOLINO AUTO ANTI ABBANDONO. Entra in funzione anche in caso di malore del guidatore e in altre situazioni di emergenza. E' pensato per le ditte che fabbricano i seggiolini e può essere installato su qualsiasi tipo di seggiolino, ovetto o navetta. E' già stato concesso brevetto d'invenzione industriale. E' un dispositivo costituito da due componenti, una posizionata nella seduta del seggiolino, l'altra sul parabrezza. - E' un sistema integrato al seggiolino auto, e non removibile dall'utente. - E' un sistema completamente autonomo dall'impianto elettrico del veicolo (quindi non collegato alla centralina del veicolo). - E' un sistema che non necessita di installazione. - E' un sistema utilizzabile su tutti gli autoveicoli, e spostabile in qualsiasi momento, mantenendosi costantemente funzionante, senza la necessità di interventi tecnici. - E' un sistema che si carica da solo con i pannelli solari e con batterie a basso consumo. - E' un sistema che aiuta l'utente a mantenerlo in efficienza, avvisandolo con segnali acustici nel caso in cui non sia stato correttamente installato e/o nel caso in cui rilevi difficoltà a mantenersi in carica da solo. - E' un sistema “senza fili” in tutte le sue componenti, che utilizza la tecnologia wireless per le comunicazioni tra i dispositivi/sensori che lo compongono e che effettui chiamate di emergenza attraverso un allarme GSM. - Contiene un sensore di temperatura e uno di movimento. - Si aggancia a GPS esistenti per la geolocalizzazione in caso di emergenza (ma può anche essere realizzato con un GPS interno).
  • Trivella vittoriazzurra ; rif.AA 8/16 – stato L (libero) - trivella per avvitatore che serve per fare buchi e piantare pali in legno o ferro su qualsiasi terreno granulare (sabbia, ecc.). Disponibile filmato su youtube chiedere link a info@brevettidopo.it
  • Fast water ; rif. SA 8/16 – stato L (libero) - trattasi di un dispositivo elettromeccanico, avente applicazione negli impianti idrici sanitari. Il trovato permette di risparmiare acqua sanitaria e allo stesso tempo risolve un problema, consente la riduzione del tempo che si attende l'acqua calda al rubinetto. Il tutto è gestito mediante Wi-fi ed App dedicata su Smartphon. Il dispositivo riconosce il rubinetto che viene aperto e gestisce autonomamente in base alle programmazioni.
  • Serbatoio a volume variabile ; rif. PG 8/16 – stato L (libero) - Serbatoio a volume variabile contenente un fluido per sfruttarne tutto il contenuto e mantenere la pressione di esercizio inalterata.
  • Stampante 3D con sistema di scansione 3D integrato ; rif. TF 8/16 – stato L (libero) - PRG 01. Progetto e il prototipo di una macchina per la prototipazione rapida che può fungere sia da stampante che da scanner tridimensionale. La descrizione del progetto, completa di foto, video e modello tridimensionale si trova su sito………. Riassumo di seguito i punti di forza del progetto: - Tecnologia polare: la testa di estrusione si muove sul raggio di una tavola rotante. Questo consente: Smontata la tavola di avere una macchina che occupa poco spazio; di utilizzare in maniera naturale lo stesso oggetto per la scansione 3D; Firmware derivato da Marlyin, quindi perfettamente compatibile con gli slicer disponibili sul mercato. - Sistema brevettato (Brevetto Nr. 0001419314) - Il progetto è già stato ingegnerizzato per la produzione, quindi ho disponibili: Dettagli dei costi di produzione, distinta base, Tagli laser, Disegni CAD 3D e messe in tavola dei pezzi da realizzare con lavorazioni meccaniche, Schema elettrico, Firmware e software, Configurazione slicer. Nel caso possa essere di vostro interesse sono disponibile ad un incontro o ad inviare la documentazione dettagliata. Cessione completa o condizionata.Visione Gratuita.
  • Sacco doppio copripiumino ; rif. SM 8/16 – stato L (libero) - è un sacco copripiumino doppio, consente quindi alla persona che lo utilizza di riposare sempre coperto, impedendo che il copripiumino si sposti e scivoli via durante la notte. Pensato inizialmente per i bambini ma può essere utilizzato da tutte le fasce d'età. Cessione condizionata.
  • Ferma persiana ; rif. LC 8/16 – stato L (libero) - buonasera sono interessato a pubblicizzare questo mio brevetto di ferma persiana a scomparsa che si trova ancora in fase di brevettazione
  • Calcestruzzo SCC per prefabbricare case ad alto risparmio energetico ; rif. OR 7/16 – stato L (libero) - buon giorno, ho inventato un c.l.s. molto particolare; è un SCC auto compattante, ignifugo, idrorepellente, antisismico, leggero come il legno, galleggia, resistenza alla compressione sino a 55Mpa, bio compatibile al 100% secondo i protocolli casa clima e Leed (internazionale). Adatto per prefabbricare case ad alto risparmio energetico ( Case passive e oltre, NATURE HAUS ). Già tutto certificato da laboratori ministeriali. CERCO INVESTITORI OPPURE CESSIONE DI LICENZA NON ESCLUSIVA. Saluti.
  • Piattaforma Aerostatica Polifunzionale ZM-08 – (aggiornamento rif. bd ZM 6/16) – stato L (libero) - piattaforma aerostatica polifunzionale di tipo frenato, sollevabile ad altezze variabili, prevista principalmente per sostenere sistemi d'antenna per trasmissioni radio in fonia e dati. a bordo si possono installare altresì una pluralità di apparecchi, ad esempio dispositivi di rilevamento aereo.
  • Innovazioni Trolly ; rif. SV 6/16 – stato L (libero)
  • Riciclo Pneumatici Fuori Uso ; rif. FG 5/16 – stato L (libero) - il progetto prevede la costruzione di un impianto di recupero di Pneumatici Fuori Uso che utilizza tutti i tipi di pneumatici di qualsiasi veicolo e si basa sull’applicazione di una tecnologia di trattamento a caldo basato su un processo di pirolisi. Lo scopo dell’impianto proposto è il recupero integrale della materia di cui lo pneumatico è composto, attraverso la sua trasformazione nelle tre frazioni olio combustibile (leggero e pesante), carbone e acciaio. Le caratteristiche merceologiche e chimico-fisiche delle tre frazioni risultanti sono tali da renderle commerciabili in quanto utilizzabili da altri cicli produttivi.
  • Impianto per la produzione di energia che ha come apporto energetico solo acqua o aria a temperatura ambiente ; rif. ST 5/16 – stato L (libero) - il sistema non è altro che una doppia pompa di calore che ha all'interno delle condotte, come vettore energetico aria liquida. L'impianto lavora con uno sbalzo termico tra 90 ( -183 °C) e 293 Kelvin (con pressioni di lavoro max di 60 e min di 12 bar) ed è in grado di produrre una potenza elettrica di circa 60 kW elettrici per ogni kg di aria liquida elaborata. Esso oltre a produrre energia elettrica produce aria liquida per autotrazione e depura continuamente aria atmosferica con la cattura della CO2. In sostanza il sistema si rifà ad una pompa di calore la quale però riesce a trasformare in energia di pressione e quindi in energia meccanica il calore estratto dall'acqua con temperatura in ingresso pari a circa 6/8 °C. L'idea è stata brevettata con concessione n° 0001383773
  • Pomello dinamico, applicabile ad ogni tipo di coperchio per pentole e padelle ; rif. PS4/16 – stato L (libero) - all’interno del pomello è collocato un sistema idro-meccanico ad induzione nebulizzante, con capsula comprimibile ed estraibile. La capsula contiene prodotti agro-alimentari, lavorati e trasformati in sostanze liquide, pronti ad essere nebulizzati sui cibi in cottura, assicurando una perfetta aromatizzazione degli stessi in totale sicurezza. Quando si prepara un piatto elaborato, è nota la pratica di versamento, nelle prime fasi di cottura, di sostanze liquide, alcoliche e non, su cibi intrisi di olio o grassi di vario genere. Tale operazione di versamento richiede particolare attenzione: una volta alzato il coperchio, il contatto tra liquidi freddi e sostanze grasse bollenti è in grado, infatti, di provocare una reazione fisica significativa (shock termico), che espone l’utente ad una serie di rischi, possibili incidenti ed inconvenienti finora inevitabili, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: - INNESCO DI FIAMME, all’interno dell’ utensili da cucina, con relativo shock emozionale; - INCENDIO, che può interessare le suppellettili; - USTIONI, più o meno gravi, provocate da schizzi d’ olio bollente su arti superiori, viso e occhi; - SPORCO ECCESSIVO nel perimetro di lavoro. Il trovato in esame si propone di migliorare la procedura classica sotto diversi profili. La sua innovativa modalità “dry” di somministrazione dei liquidi aromatici (acqua, vino, aceto, super alcolici, ecc.), garantisce innanzitutto la totale sicurezza delle operazioni di aromatizzazione: il condimento liquido, infatti, viene direttamente nebulizzato all’interno della camera di cottura della pentola (o padella), senza necessità di alzare il coperchio ed evitando, pertanto, l’insorgenza dei rischi sopra elencati. L’uso del pomello dinamico, inoltre, migliora la procedura attualmente in uso sia sotto il profilo manuale, con un considerevole aumento di praticità, che delle finalità perseguite, garantendo un impareggiabile risultato nell’assorbimento degli odori da parte dei cibi cucinati.
  • Maniglia salva mani porta shopper ; rif. GP 2/16 – stato L (libero) - di recente è stato rilasciato, alla società brevetto per modello di utilità definito “Maniglia salva mani porta shopper”. La validità del brevetto è di sei anni. E’ volontà dell’azienda, cedere il suddetto brevetto. In attesa di cortesi comunicazioni ringrazio.
  • Prodotto per sigaretta ; rif. AB 2/16 – stato L (libero) - ho inventato un nuovo prodotto usa e getta per fumatori da utilizzare su singola sigaretta. Ogni anno in Italia, circa 11 milioni di fumatori fumano circa 75 miliardi di sigarette. Ipotizzando che il mio prodotto sia utilizzato solo sul 5% delle sigarette (in pratica su una sola sigaretta per pacchetto) e che si guadagnino solo 5 centesimi per pezzo, si arriverebbe ad un guadagno totale annuo di 187,5 milioni di euro... solo... e solo in Italia. Spero di aver attirato la Vs. attenzione.
  • Fire please ; rif. progressivo MC 2/16 – stato L (libero) – rif. inventore MC 02/29 - Ho fatto domanda di brevetto per modello di Utilità che ha per oggetto un prodotto rivolto prevalentemente a soddisfare le esigenze di soggetti fumatori (quindi legato ad un vizio)che, ponendosi alla guida di autoveicoli, potranno procedere all'accensione di una sigaretta con praticità ed immediatezza evitando di attendere i tempi di riscaldamento del comune accendisigari e, soprattutto, eliminando i rischi inevitabilmente correlati alle disattenzioni susseguenti alle normali attività di utilizzo del detto accendisigari consistenti, come noto, nel dover distogliere lo sguardo dalla guida al momento dell'apprensione e del successivo rialloggiamento dello stesso, nonché nel prestare molta cautela nell'evitare bruciature e caduta di residui di cenere e brace all'interno dell'automezzo. Potenzialmente destinato a soddisfare le esigenze di milioni di utenti, il modello di utilità oggetto di brevetto, infatti consente l'accensione di sigarette, sigari pipe e/o di qualunque altro prodotto da fumo in un unico e pratico gesto, consentendo all'utente di rimanere perfettamente concentrato nella guida , eliminando completamente i rischi sopra descritti. La detta invenzione, inoltre, può essere adibita a numerosi altri utilizzi e potrà essere arricchita di numerose utilità tali da consentirle di soddisfare plurime esigenze correlate alla funzione principale. Una volta messo in commercio, può essere venduto in tabaccheria, supermercati, autogrill, ferramenta, negozi di ricambi per auto ecc. Trattandosi di un oggetto soprattutto utile ma anche simpatico e personalizzabile sono sicura che diventerà una moda e una volta capito l'uso e la sua praticità diventerà un vizio così da volerlo un po' ovunque. Cerco investitore che creda quanto me nel forte potere commerciale della mia invenzione.
  • D.A.S. ( Dispositivo Automatico di Sicurezza) ; rif. DSA 2/16 – stato L (libero) - riferimento inventore ADS61 V T - Ho brevettato un sistema di sicurezza, in caso d'incidente, per chi usa lo scooter in città. E' un'idea che deve essere applicata sullo scooter o ciclomotore quando viene prodotto, perciò mi rivolgo ad Aziende produttrici.
  • Brevetto innovativo per la produzione di energia eolica ; rif. MF 1/16 – stato L (libero) - ho depositato un brevetto innovativo per la produzione di energia eolica in grado di produrre buoni livelli di energia anche con piccoli impianti. Se interessati resto in attesa vostra risposta.
  • Applicazione Sconti Applicati ; rif. PM 1/16 – stato L (libero) - salve sono un ragazzo di Roma e da poco ho sviluppato un applicazione, per il momento solo per dispositivi android. DESCRIZIONE: questa applicazione ha lo scopo di fornire una serie di servizi legati alla promozione di attività commerciali. CONVENIENZA: in sintesi i commercianti potranno promuovere offerte e farsi pubblicità a un basso costo giornaliero e a un basso costo di iscrizione annuale. Il punto di forza e che non prendiamo percentuali sul venduto AL CONTRARIO DI ALTRI. PROGETTO: il mio progetto con l'eventuale socio sarà di creare opportunità di lavoro a persone che ne avranno bisogno lavorando come rappresentanti con ottime provvigioni, di far crescere anche l'economia anche dei negozi più piccoli in questo momento di crisi e di arrivare con l'eventuale socio a progetti futuri più grandi. I SOGNI BISOGNA CREARLI.. NON LASCIARLI SPEGNERE NEL BUIO.. Sto cercando un socio privato o anche aziende con esperienze pregresse anche informatiche, sviluppatore, rappresentante, venditore, manager ecc... l'investimento e da concordare. Contattatemi via E-mail inviandomi un curriculum e scrivendo anche nella E-mail, il capitale che potreste investire o domande inerenti. Sarete ricontatati in caso di profilo adeguato.
  • Chiudisacchetto; rif. NI 1/16 – stato L (libero) - cerchiamo aziende interessate a produrre/vendere/migliorare il chiudisacchetto e a sviluppare molte altre utili ed innovative idee nei casalinghi ma non solo.