Home News
Scritto da Administrator   
Giovedì 27 Ottobre 2011 14:50

New

10/02/2018

  • Errata Corrige on line. Da oggi su www.brevettidopo.it è stata inserita la pagina Errata Corrige on line dove si dà la possibilità di fare inserzioni gratuite di correzioni, osservazioni, variazioni, aggiunte, informazioni e critiche a opere dell’ingegno e dell’intelletto come invenzioni, idee, brevetti, libri, composizioni, ecc. Ogni inserzione potrà essere fatta dall’autore/i dell’opera o da chi ne ha diritto, invece le inserzioni per le critiche, le osservazioni e le informazioni possono essere fatte da chiunque facendo riferimento all’opera oggetto dell’inserzione o un'altra opera specificandone il titolo. Ogni inserzione proposta prima della pubblicazione verrà vagliata da brevettidopo.it, le inserzioni fuori dalla morale e anonime saranno cestinate, in ogni caso brevettidopo.it non assume responsabilità sulla veridicità, uso e conseguenze di dette inserzioni. Cliccando su Errata Corrige on line si può scegliere una delle 3 liste “invenzioni, idee e brevetti”, “libri” e “opere varie”, su queste liste le inserzioni saranno pubblicate in ordine alfabetico dei titoli, quindi ricordarsi di citare il nome/titolo dell’opera, si prega di non fare riferimenti pubblicitari, inviare le richieste d’inserzione a info@brevettidopo.it _ Una volta fatta l'inserzione si consiglia, sopratutto per le opere cartacee come i libri, di  copiare l'etichetta Errata Corrige on line, stamparla e incollarla nei libri stessi disponibili o inviarla, se possibile, a chi già detiene lo stesso libro in oggetto, così ognuno può diventare parte attiva andando in Internet sul sito www.brevettidopo.it a vedere l’Errata Corrige on line con le correzioni, potendo anche fare osservazioni, aggiunte, critiche, ecc.

12/05/2017

Lapam Modena: quando le PMI credono nell’innovazione. Lo scorso aprile, presso la Lapam di Modena, è stato firmato un contratto di sfruttamento di un brevetto relativo ad una macchina per preparati alimentari, fra un inventore privato e un gruppo di aziende della zona. La firma dell’accordo ha molteplici significati, tutti di grande importanza.

  1. Un inventore privato, che da solo non sarebbe mai arrivato al mercato, vedrà la sua invenzione industrializzata e commercializzata, ricavandone, oltre alla soddisfazione personale, anche un meritato ritorno economico.
  2. Un gruppo di aziende di piccole e medie dimensioni, strutturate e con lavorazioni di alta qualità, cesserà di fare solamente le tradizionali produzioni conto/terzi e andrà sul mercato con un proprio prodotto completo.
  3. Lapam/Confartigianato, ha svolto un ruolo innovativo molto importante nei confronti di alcune sue aziende associate, perché ha offerto loro – per il tramite di CSB – una concreta opportunità di sviluppo economico.
  4. Il Centro Sviluppo Brevetti ha assolto con successo al compito per cui è nato, cioè favorire la diffusione delle innovazioni presso le PMI, valorizzando con successo un brevetto altrimenti destinato all’oblio.

La speranza è che questa storia di successo, per fortuna non isolata, trovi parecchi imitatori, in particolare fra gli imprenditori …e non solo lungo la via Emilia!

Tratto da   http://www.centrosviluppobrevetti.eu/brevetto-siglato-laccordo-inventore-imprese/

 

29/11/2016 - 17:18 - Redattore: BS - L’organismo di conciliazione Poste – Consumatori iscritto nell’elenco ADR L’organismo di conciliazione paritetica Poste Italiane – Associazioni dei Consumatori è stato definitivamente iscritto all’elenco degli organismi ADR tenuto dal Ministero dello Sviluppo economico ai sensi dell’articolo del Codice del Consumo (141-decies) che prevede l’istituzione presso le autorità competenti di elenchi degli organismi ADR deputati a gestire le controversie nazionali e transfrontaliere fra consumatore e professionista. Lo ha stabilito un decreto ministeriale firmato ieri. Si tratta del primo organismo paritetico che ottiene questo riconoscimento ufficiale. L’organismo – spiegano da Poste Italiane – governerà le tre procedure di Conciliazione sottoscritte in questi anni dalle Associazioni dei consumatori con l’azienda: quella relativa ai prodotti postali, quella sul Conto bancoposta e Postepay e quella per i servizi Postemobile. Entro l’anno ..... vedi articolo completo su: http://www.helpconsumatori.it/primo-piano/lorganismo-di-conciliazione-poste-consumatori-iscritto-nellelenco-adr/109063

Ottobre 2016 - D-nest International Inventors Exhibition 2016 al PalaExpo di Venezia dal 13 al 16 Ottobre.
La IIE2016 è la più ampia rassegna in Europa dedicata ad inventori ed innovatori di tutto il mondo, che avranno la possibilità di incontrare imprese, investitori e pubblico, di partecipare a conferenze di livello internazionale e workshop tematici e alla attribuzione dei D-nest Awards. D-nest, progetto spin-off dell’Università di Verona, è impegnata nella promozione, divulgazione e protezione delle idee innovative a livello globale attraverso la piattaforma www.dnest.eu

Marzo 2016 - Un kit per trasformare le auto in veicoli ibridi-solari - HySolarKit è un kit per convertire un autoveicolo convenzionale in un veicolo ibrido-solare. Il sistema, a costi limitati e senza alterare performance e sicurezza, permette di ridurre consumi ed emissioni e può consentire l’accesso alle ZTL, con costi molto contenuti rispetto all’acquisto di un veicolo ibrido. Un veicolo così trasformato riesce a ridurre anche del 20% i consumi e le emissioni in un tipico utilizzo urbano, senza sacrificare le prestazioni, anzi migliorando le capacità di accelerazione e mantenendo l’autonomia del veicolo tradizionale. Questa idea è stata brevettata, sia in ambito italiano che europeo (PCT), dall’autore e da un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Salerno. http://www.verticale.net/un-kit-per-trasformare-le-auto-8809 Gianfranco Rizzo

Settembre 2015 - Replica a 60.000 visite da MA 9/15 - purtroppo lo stato preferisce " l’uovo oggi" piuttosto che "la gallina domani"... È così per tutto, basti pensare che c è troppa diseguaglianza tra i ceti e non viene riconosciuto un aiuto a chi è in stato di sofferenza che potrebbe un domani apportare più ricchezza generale...

Agosto 201560.000 visite, a conferma che agli italiani le idee non mancano nel sito www.brevettidopo.it in meno di 4 anni le centinaia d’inserzioni hanno avuto più di 60.000 visite.  La voglia di fare c’è ancora, occorre che lo stato aiuti questi italiani e non gli abbandoni a se stessi.

Gennaio 2015 - Antitrust: rating di legalità, boom di richieste - Il rating di legalità che l’Antitrust riconosce alla aziende piace. La possibilità di esibire fino a tre “stellette” per dimostrare il proprio status di impresa che opera nella legalità piace alle aziende tanto che lo scorso anno, rispetto al 2013, sono più che raddoppiate le richieste inviate all’Autorità garante della concorrenza e del mercato dopo l’adozione del decreto del 20 febbraio scorso (n.57) sui criteri per tenere conto del Rating di legalità nella concessione dei finanziamenti pubblici e nell’accesso al credito. E le domande, per le quali non sono previsti costi amministrativi, continuano ad aumentare di giorno in giorno anche nel nuovo anno. ………….. leggi articolo completo su http://www.helpconsumatori.it/secondo-piano/antitrust-rating-di-legalita-boom-di-richieste/90909

Novembre 2014 - Un <<letto>> erboso depura i pesticidi usati in agricoltura - dal giornale L'Arena del 12 Novembre 2014 - Innovazione. Presentato L'Agri-Bio Bed Un  <<letto>> erboso depura pesticidi usati in agricoltura - Brevetto di tre giovani veronesi della start up Bio Soil Expert - ........In buona sostanza, spiegano, si destina un'area dell'azienda di pochi metri quadrati,  dove posizionare uno strato impermeabile profondo con sopra la combinazione di essenze erbacee e microrganismi: quello che si vede è un'area comunque erbosa, che si può sfalciare. Leggi articolo completo sul giornale L'Arena del 12 Novembre 2014.

21-11-2014 Diritto d’autore, prima applicazione del Regolamento Agcom: rimosse 1300 pubblicazioni - Rimosse dal web oltre 1300 pubblicazioni che hanno violato il diritto d’autore: è il primo caso di applicazione del nuovo Regolamento dell’Agcom contro la pirateria online e i soggetti coinvolti sono da una parte la Federazione italiana editori giornali che ha chiesto la rimozione dei contenuti e dall’altra il gestore della piattaforma Issuu, che da diversi anni permette la pubblicazione online di libri, riviste, giornali e altri contenuti. “E’ stato raggiunto un altro importante traguardo nella lotta alla pirateria online” scrive la Fieg in una nota. A seguito dell’attivazione da parte della Federazione italiana editori giornali …… leggi articolo completo su http://www.helpconsumatori.it/new-media/diritto-dautore-prima-applicazione-del-regolamento-agcom-rimosse-1300-pubblicazioni/89101

Gennaio 2014 - Enea lancia “Idee per lo sviluppo sostenibile”: presentate le prime proposte. Sono state inviate a Governo e Parlamento le prime tre proposte scaturite dal progetto “Idee per lo sviluppo sostenibile” dell’Enea: eco-etichette, una Tares più “verde” per i rifiuti e interventi di eco-efficienza negli edifici pubblici. Il progetto è aperto alla partecipazioni di tutti – associazioni, istituzioni, aziende, ricercatori, consumatori – e le proposte vengono selezionate da un gruppo di esperti, che opera a titolo gratuito, presieduto dall’ex Presidente dell’Autorità per l’energia Alessandro Ortis. La prima proposta riguarda…….. leggi articolo completo su http://www.helpconsumatori.it/ambiente/enea-lancia-idee-per-lo-sviluppo-sostenibile-presentate-le-prime-proposte/77734

Ottobre 2013 - Il boom dei brevetti sulle rinnovabili che smonta le accuse agli incentivi 'inutili' - C'è chi accusa gli incentivi alle rinnovabili di 'impigrire' la ricerca nel settore, che si accontenterebbe delle tecnologie esistenti perché rese redditizie dai sussidi. Una ricerca del MIT mostra come sia vero il contrario: negli ultimi anni il numero registrato di brevetti in energie pulite si è quintuplicato, passando da 200 a oltre 1000 all'anno. Leggi articolo completo su: http://www.innovationcloud-expo.com/ita/news/news-the-innovation-cloud/Il-boom-dei-brevetti-sulle-rinnovabili-che-smonta-le-accuse-agli-incentivi-inutili/

Luglio 2013 - Premio Gorini 2013 - COMUNICATO STAMPA - Folli creativi all'appello! Parte il Premio Gorini 2013 - “In volo sulle ali della crisi”: il tema scelto per la 4° rassegna italiana dell'eclettismo che si terrà a Perugia in Settembre porta con sé quella filosofia che Vittorio Gorini, inventore e libero pensatore umbro, ha promosso per anni con i suoi messaggi di saggezza: trasformare le disavventure in opportunità di miglioramento. “Nelle scorse edizioni”, afferma Angelo Fanelli, presidente dell'Associazione Libero Pensatore promotrice del Premio, “avevamo sopratutto voluto dare risalto, ospitalità, e protezione ai “folli creatori”, cioè a quelli che riescono a creare pur in assenza di risorse economiche, sociali o di istruzione o pur vivendo un disagio fisico, psichico, o di marginalità sociale. In realtà, ci siamo presto accorti che questi stessi folli creatori rappresentano una risorsa importante per il grande malato: la nostra società contemporanea – ed è per questo che con la quarta edizione del Premio facciamo appello a tutti i folli creatori di farsi avanti con le loro idee, progetti, e creazioni per dare una mano a tutti noi a ritrovare un po' di buon senso. Come a suo tempo Vittorio Gorini, l'ispiratore della nostra Associazione, sappiamo che il nostro paese ospita tantissimi di questi personaggi, magari non riconosciuti ufficialmente dalla scienza, dalla cultura, o dai media, ma che hanno una capacità incredibile di proporre idee nuove, in tutti i campi del sapere umano, e di risolversi da sé i propri problemi, affrontandoli. Con il Premio Gorini, incitiamo questi personaggi, e chi li conosce, a farsi avanti ed uscire allo scoperto”.
Le edizioni passate hanno fatto conoscere al pubblico italiano numerosi personaggi singolari: Massimo Pauselli, operaio della Perugina che si è auto-curato l'epilessia scrivendo poesie; Fabrizio Corvi, fotografo di Bevagna che dopo aver vinto il Premio 2011 è stato invitato alla Biennale di Venezia; Alberto Pulignani, pasticciere di Tavernelle che ha inventato uno speciale bastone per combattere il Parkinson, oggi membro dell'Associazione con la quale sta lavorando per lanciare l'invenzione in tutta Italia. Come afferma Fanelli, “negli anni, abbiamo incontrato molti creatori e vogliamo continuare a farlo, perché tutti loro ci comunicano un “messaggio folle”: anche con la crisi, da soli e con risorse limitate è possibile trovare delle soluzioni innovative”. Il termine per proporre il proprio “volo sulle ali della crisi” scade il 15 agosto.
Informazioni sul sito www.liberopensatore.it. Angelo Fanelli presidente  Associazione Libero Pensatore PERUGIA

Giugno 2013 - Notariato: si rinnova il portale L’arancia.org - Il portale del Notariato al servizio dei giovani che vogliono fare impresa, l’Arancia.org, cresce e si rinnova. Poiché districarsi tra procedure, normative, business plan non è semplice. L’Arancia.org si rifà il look grafico con nuovi contenuti per venire in soccorso a tutti gli aspiranti imprenditori. In 10 mosse Polihub, Start-up District & Incubator del Politecnico di Milano, nuovo partner dell’arancia.org, spiega la tabella di marcia per la messa in opera di una start up: lo sviluppo del prototipo, e poi la tutela della proprietà intellettuale, la scelta della squadra di lavoro. Ci sono poi da redigere il business plan, il business model e il piano di marketing. Insomma strumenti fondamentali affinché la startup diventi un’impresa stabile. Leggi articolo completo su http://www.helpconsumatori.it/servizi/notariato-si-rinnova-il-portale-larancia-org/68438

8 Maggio 2013 - Giornata della Proprietà Intellettuale, nuova leva competitiva - L’edizione 2013 della Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale che si è celebrata oggi è stata dedicata alla creatività: “E’ necessario avere uno sguardo attento alle creatività delle nuove imprese che hanno bisogno di maggiore sostegno anche da parte della Pubblica Amministrazione” ha detto Loredana Gulino, Direttore Generale della Direzione Lotta alla Contraffazione. In effetti, le imprese che riescono a valorizzare la proprietà industriale sono di gran lunga più competitive rispetto  alle altre. “Il marchio rappresenta l’80% del valore dell’azienda e se usato al meglio genera profitto” ha detto il Direttore sottolineando che con il tempo è cambiato il modo di intendere la proprietà industriale. Da settore bisognoso di ‘protezione’ si è passati ad una proprietà proattiva capace di sviluppare il sistema economico: una leva strategica della competitività, per dirla con altre parole. In questo contesto la Pubblica Amministrazione ha dovuto mettersi in gioco per rendere più efficace ed efficiente la macchina innanzitutto eliminando l’arretrato burocratico arrivando alle registrazioni in tempo reale mentre per i brevetti si mantengono i tempi standard – 2,5 – 3 anni – in perfetta linea con la media europea. Un ufficio di non grandi dimensioni quello dell’UIBM ma capace di rispondere alle esigenze dei tempi che cambiano incrementando l’utilizzo della procedura telematica per l’invio delle domande, costruendo un nuovo sito internet di utilità collettiva e mettendo a disposizione una certa somma di denaro per incentivare la registrazione e la valorizzazione dei brevetti, dei marchi e dei disegni: circa 50 milioni di euro (in parte ancora disponibili) in favore delle piccole e medie imprese per dare impulso all’innovazione e al trasferimento tecnologico. estratto da: http://www.helpconsumatori.it/secondo-piano/giornata-della-proprita-intellettuale-nuova-leva-competitiva/66423 , info www.uibm.gov.it

7 Maggio 2013 - Europa: innovazione, 22 giovani italiani premiati da NeoArchimede 2013- Sono 22 i giovani italiani premiati da “NeoArchimede 2013”, l’edizione nazionale del concorso europeo organizzato dalla Commissione europea e intitolato “I giovani e le scienze”. Obiettivo del concorso è premiare la migliore innovazione tecnologica applicata al sociale, ambiente, salute e robotica. La finale si terrà a Praga dal 20 al 25 settembre 2013. Sono 41 ... leggi articolo completo su http://mailbeta.libero.it/cp/WindMailPS.jsp?rndPrx=0.2868237355368137

Febbraio 2013 - è online il numero di febbraio di FaccioImpresa , il magazine di idee e opportunità imprenditoriali. In questo numero parleremo di una novità davvero interessante nel settore medico: dei chioschi automatici in grado di offrire consulenze mediche avanzate e che possono essere installati in centri commerciali e luoghi ad alta affluenza. Illustreremo un'idea sperimentata da una birreria londinese che consente di ridurre i costi del personale e di incrementare il fatturato. Dalla Germania un prodotto innovativo che, applicato alle finestre di casa, permette di aumentare considerevolmente la luminosità della propria abitazione. Illustreremo un nuovo dispositivo nel settore medico e infine una bicicletta costruita con un materiale particolare che aiuta i ciclisti ad essere più visibili nelle ore serali………Trovi i dettagli di queste (e altre) idee di business su www.FaccioImpresa.it

Ottobre 2012 - Enel Lab alla ricerca di 6 start-up da finanziare Si chiama Enel Lab il primo laboratorio d’impresa attraverso il quale Enel vuole supportare la crescita di 6 start- up italiane e spagnole che beneficeranno di  un finanziamento di 650.000 euro e di un percorso di crescita all’interno del Gruppo Enel. Con questa iniziativa il gruppo favorisce lo sviluppo di nuove imprese, incoraggiando l’auto-imprenditorialità e l’innovazione come strumento fondamentale di rilancio nella difficile congiuntura economica attuale, con particolare focus sui principali mercati del Gruppo: Italia e Spagna. Il progetto è coerente con la strategia deGoverno che sostiene la ricerca, l’innovazione tecnologica e la nuova imprenditoria. La fase di raccolta delle candidature on-line è stata aperta il 1 luglio scorso e sarà attiva fino al 30 novembre sul sito http://lab.enel.com/. Possono partecipare alla selezione società regolarmente registrate in Italia e in Spagna, con validata potenzialità di crescita, pronte a presentare un progetto per realizzare prodotti o servizi cleantech-based. Ad oggi sono stati già raccolti 130 progetti, le 6 finaliste saranno scelte a marzo 2013. 15/10/2012 - 11:44 - Redattore: VC, da http://www.helpconsumatori.it/servizi/enel-lab-alla-ricerac-di-6-star-up-da-finanziare/54156

Settembre 2012 - Trieste Next, Salone Europeo dell'innovazione e della Ricerca Scientifica, fra i cui obiettivi spicca avvicinare ricerca, imprese e cittadinanza. La prima edizione si svolge a Trieste, dal 28 al 30 settembre e coinvolge autorevoli ricercatori e studiosi, tra cui: il premio nobel Carlo Rubbia, Helga Nowotny, presidente dell'European Research Council, Roger Beachy, consulente di Obama sugli Ogm. Questo il link all'iniziativa: http://www.triestenext.it/ . Fra i servizi offerti dal Salone, c'è anche la possibilità di iscriversi ad un database del trasferimento tecnologico, per cercare finanziatori/partner interessati a sviluppare le  innovazioni proposte oppure per entrare in contatto con innovatori del proprio settore per costruire partnership. il link per iscriversi: http://www.triestenext.it/progetti/nordest-technology-transfer/ I progetti selezionati verranno presentati il sabato 29 settembre a Trieste, ma rimarranno a disposizione di potenziali partner anche oltre lo svolgimento del Salone. link agli eventi a partecipazione libera: http://www.triestenext.it/programma/calendario/

Settembre 20121° Salone della Proprietà Industriale - Parma 2012 - La prima Fiera dedicata al mondo dei Brevetti - Il Salone della Proprietà Industriale, alla sua prima edizione, è il nuovo appuntamento annuale di riferimento per l'aggiornamento e la formazione di professionisti, imprese ed enti di ricerca che operano nel settore dei brevetti, dei marchi e del diritto d'autore. Il Convegno avrà luogo lunedì 24 Settembre 2012 presso la Fiera di Parma: un'intera giornata dove presentare i propri servizi e partecipare ai diversi momenti di formazione e consulenza a condizioni esclusive. info su  http://www.fiera-brevetti.com/?gclid=CPaTq7-isrECFUFO3wodb3MAow

Maggio 2012 -Quando ti rubano l’idea: il business del falso, Le idee nascono, diventano prodotti (o servizi), il mercato e i consumatori li promuovono o li bocciano e poi invecchiano. Cosa succede quando l’idea viene rubata? ..... leggi articolo completo su http://www.helpconsumatori.it/?p=44826

Maggio 2012 -Osservatorio: energia solare, rivoluzione grazie ad Amesis? , Grande scoperta tecnologica per un gruppo di ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr): è nato Amesis, un modello che consente di sfruttare in modo molto efficiente l’energia solare e che, presumibilmente, potrà permettere di evitare tariffe energetiche esageratel .... leggi articolo completo su http://www.helpconsumatori.it/?p=44795

Maggio 2012 -Diritto d’autore, da tempo in Italia si trascina il dibattito sul rinnovo della legge sul diritto d’autore, che è vecchia di 70 anni e che non risponde più alle esigenze del settore, dove Internet ormai la fa da padrone....  leggi articolo completo su http://www.helpconsumatori.it/?p=44715

Aprile 2012 - “Invenzioni e inventori a Malgrate e dintorni” , questo il titolo della mostra inaugurata sabato 14 aprile, presso la Quadreria di Malgrate. L’esposizione, organizzata dall’amministrazione comunale e dall’associazione culturale “Il Melabò”,  permetterà ai visitatori di compiere un percorso tra le opere di diversi artisti, in maggioranza giovani, che si sono cimentati sul tema degli inventori e delle invenzioni provenienti dal territorio lecchese. Tra gli artisti spiccano anche gli studenti didue scuole del territorio:i licei artistici “Medardo Rosso” e “A. Volta”. “Il nostro liceo artistico – ha affermato Giovanna Oddono, preside del collegio “Volta”- è solamente al primo anno di attività, ma non abbiamo voluto perdere l’occasione di partecipare a una manifestazione come questa. I ragazzi che hanno preso parte al progetto– ha proseguito -hanno tra i 14 e i 16 anni,ma nonostante la giovane età sono riusciti a interpretare il tema scelto, quello dell’invenzione e della scoperta”….. leggi articolo completo su http://www.merateonline.it/articolo.php?idd=19761

Marzo 2012 - Da acquatici a terrestri: colmata una lacuna fossile. Nuove scoperte mostrano che l'assenza di testimonianze fossili di animali terrestri a cavallo fra Devoniano e Carbonifero non è dovuta alla loro inesistenza, ma solo alla incompletezza delle collezioni finora raccolte. Una serie di fossili scoperti nel sud della Scozia ha contribuito a colmare una lacuna di circa 15 milioni di anni nelle testimonianze fossili relative a un periodo cruciale della storia della vita sul nostro pianeta, quello relativo alla prima evoluzione dei vertebrati terrestri. …… leggi articolo completo su http://www.lescienze.it/news/2012/03/06/news/animali_acquatici_terrestri_lacuna_fossili_passaggio_evoluzione_devoniano-887583/

Gennaio 2012 - Un parcheggio automatico per biciclette ........  un problema piuttosto comune ai ciclisti che si muovono nelle grandi città è trovare un luogo sicuro in cui lasciare la propria bicicletta. Un’azienda spagnola ha trovato una soluzione inventando b-igloo, un sistema automatico per il parcheggio delle bici .......... leggi articolo completo su http://www.faccioimpresa.it/ > archivio articoli

Dicembre 2011 - DIECI PICCOLE IMPRESE IN RETE PER UNA SPINBIKE .......INNOVAZIONE. Conoscenze ed esperienze artigianali per realizzare un prodotto di alta fascia. Buoni i riscontri delle vendite Tacconi: «Avevo bisogno di un attrezzo adatto a me e allora ho deciso di costruirlo» leggi articolo completo su L’Arena.IT  / Economia   http://www.larena.it/stories/Economia/318131__dieci_piccole_imprese_in_rete_per_una_spinbike/

Dicembre 2011 - Cellulari, batterie infinite. “ …….i ricercatori dell'Università di Aalto, che hanno messo a frutto finanziamenti pubblici realizzando un sistema in grado di ridurre di un notevolissimo 74 per cento il consumo di energia elettrica da parte smartphone e cellulari connessi a Internet tramite rete 3G. I ricercatori finlandesi hanno ideato un sistema proxy capace di alleggerire molto il carico di lavoro della connessione cellulare, una tecnologia che sfrutta un mix di data caching, web proxy e comunicazioni "ottimizzate" in maniera indipendente rispetto all'infrastruttura del carrier telefonico di riferimento……” leggi articolo completo su http://punto-informatico.it/3350670/PI/News/smartphone-alla-ricerca-dei-bassi-consumi.aspx

Dicembre 2011 - Fratture, una stampante per guarire, ricercatori USA propongono un nuovo materiale miracoloso da utilizzare con le stampanti 3D, che promette di riparare le lesioni ossee  …… leggi articolo su http://punto-informatico.it/

Dicembre 2011 - Festival dell'innovazione a Bari, dall'1 al 3 dicembre le idee prenderanno forma a Bari nel labirinto di invenzioni, dialoghi, lezioni, master diffusi e concorsi allestito per il Festival dell' innovazione  info www.festivalinnovazione.puglia.it

Novembre 2011 - Le invenzioni che cambieranno la nostra vita. La rivista scientifica americana “Popular Scienze” ha presentato le principali invenzioni scientifiche che entro il 2020 potrebbero cambiare alcuni aspetti della nostra vita …………. vedi articolo su http://it.lifestyle.yahoo.com/invenzioni-cambieranno-nostra-vita-220000577.html

Novembre 2011 - Innovazione, 45,5 milioni per far ripartire i brevetti, nel corso di un convegno organizzato da Aster presentati i nuovi incentivi del Ministero dello Sviluppo Economico per sostenere la valorizzazione delle invenzioni delle PMI. Un'iniezione di risorse per rilanciare brevetti, disegni, modelli industriali. Dal Ministero sono in arrivo 45,5 milioni per premiare chi registra invenzioni e per sostenere chi le trasforma in prodotti ………… leggi articolo completo su : http://www.microsoft.com/business/it-it/Content/Pagine/news.aspx?cbcid=242

Novembre 2011Fiera EcoLife, l’associazione TreSeiZero ASD, in occasione dell’edizione 2011 della fiera sull’eco sostenibile “Eco Life” Biella, promuove il concorso di idee Eco Inventor e Ecoinventor Junior Contest, dedicato ad invenzioni tecnologiche, che siano state brevettate o per cui sia già stato richiesto il brevetto alla Camera di Commercio (fatta eccezione per scuole, atenei e centri ricerca) destinate a migliorare la qualità della vita e che possano avere applicazioni nei settori: Risparmio energetico, Mobilità sostenibile, Ambiente, Riciclo, Ecoedilizia, Automazione, Domotica, Robotica.   EcoLife 18 - 19 - 20 Novembre 2011 - 6a Edizione - Padiglioni di Biella Fiere – Gaglianico (BI) Via Cavour, 110 (S.S. BI-VC) -  Orari: Ven: 15-23 Sab: 10-23 Dom: 10-20  . Per Info: Ecolife – Tel. 0152439770 – Fax 015.23470 – info@ecolife-expo.itwww.ecolife-expo.ittreseizero@gmail.com

Novembre 2011 - Ad oggi sono quasi 2000 i brevetti alimentari sulle piante e circa 900 quelli sugli animali, cifra che continua ad aumentare. Non si tratta per forza di alimenti geneticamente modificati (Ogm), ma nella maggior parte dei casi, di "incroci" di sementi diversi e simili. Le società produttrici, di solito grandi multinazionali, richiedono il brevetto europeo o nazionale per mettere al riparo il loro prodotto e ricavarci un profitto………. Leggi articolo AGENZIA HELP CONSUMATORI N. 1790 ALIMENTAZIONE. Europa, brevetto a broccolo e pomodoro?” del 18-11-11 su

newsletter@helpconsumatori.net

Ottobre 2011A Bologna è stato fatto un esperimento di fusione a freddo,  un piccolo reattore nichel-idrogeno ha prodotto kW termici grazie a una scarica che ha innescato il processo.

L’esperimento è stato fatto dall’inventore ingegnere Andrea Rossi assieme al fisico professore Sergio Focardi.

Il prototipo, già coperto da brevetto di proprietà di Maddalena Pascucci, moglie dell’ing.  Rossi, è ora pronto per la produzione industriale e la commercializzazione.

Stiamo a vedere.

Settembre 2011Un salvavita contro i terremoti. Un sismografo casalingo da poche decine di Euro - Un’ invenzione da… leccarsi i baffi ma anche gli occhi le orecchie : un salvavita casalingo contro i terremoti. Per poche decine di Euro. A Peschiera sul Lago di Garda un geniaccio ha ideato e brevettato un sismografo semplice semplice che dovrebbe esserci in ogni appartamento nelle zone sismiche. È vero che esistono Centri preposti al bisogno per il monitoraggio dei terremoti ma volete mettere un sismografo casalingo che vi avvisa non appena la crosta terrestre si muove? Abbiamo purtroppo visto nell’ultimo terremoto dell’Aquila come è andata… Antonio l’ha creato. I prossimi passi sono la presentazione alla stampa e alla Protezione Civile, la presenza alle Fiere preposte, la commercializzazione e la produzione in larga scala.......v.articolo completo su http://losangelinews.wordpress.com/2011/09/27/un-salvavita-contro-i-terremoti-un-sismografo-casalingo-da-poche-decine-di-euro/

Pierumberto Angeli

Settembre 2010 - Lotta alla contraffazione e tutela della proprietà intellettuale: richieste, informazioni e segnalazioni in tema di marchi, brevetti e lotta al falso su un unico call center dedicato. La Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi ha disposto che l'erogazione dei servizi di supporto e informazione legati alla proprietà industriale e alla lotta alla contraffazione avvengano attraverso un unico call center. Gli utenti potranno contattare il numero +39 06-4705-5800 e ottenere tutte le informazioni legate alle procedure di deposito, nonché segnalare eventuali casi di contraffazione. A seconda dell'area di interesse sono a disposizione inoltre due indirizzi di posta elettronica:
contactcenteruibm@sviluppoeconomico.gov.it per il supporto all'utenza
anticontraffazione@sviluppoeconomico.gov.it per le segnalazioni in materia di contraffazione.

Giugno n.n.Invenzione interessante: sismografo portatile

Arriva dal Giappone il primo sismografo portatile ad uso domestico in grado di percepire l'entità del sisma e dare l'allarme e istruzioni per la sopravvivenza mediante un altoparlante. Il prodotto, in vendita al prezzo di 9.800 yen (circa 60 euro), viene presentato come 'misuratore sismico per la casa', ed ha l'aspetto e le dimensioni di una normale sveglia da comodino: un display a cristalli liquidi immediatamente dopo la scossa ne visualizza intensità e magnitudo, per poi allertare gli abitanti della casa e suggerire loro il giusto comportamento da adottare nella situazione di emergenza …… leggi articolo completo su: http://www.japanforever.net/jf/modules.php?name=News&file=article&sid=1055

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Ottobre 2018 21:52