Home Ultime inserzioni

Ultime Inserzioni:

Per fare nuove inserzioni andare su contatti compilare i dati e inviarli, oppure mandare una mail a info@brevettidopo.it

Per chi interessato a una o più di queste invenzioni o idee e vuole contattare l'inventore deve mandare una mail a  info@brevettidopo.it

Avviso : brevettidopo.it si riserva di vagliare le richieste d’inserzione e di rifiutare quelle non consone alla morale o contrarie alle leggi, in ogni caso brevettidopo.it non assume responsabilità sulla veridicità, unicità e originalità dell’inserzione e su eventuali conseguenze negative.

Ottobre 2020 inserzioni

New

 

  • 23-10-2020 Settima edizione di ARCHITECT@WORK Milano: soluzioni e prodotti innovativi, evento riservato ad architetti, interior designer e progettisti - MiCo-Milano Congressi, 4 e 5 novembre 2020.

  • Premio Innovazione 4.0: online il nuovo bando_ Il Comitato Scientifico Industriale lancia il nuovo bando del Premio Innovazione 4.0, uno degli eventi di punta di A&T. Fino al 15 novembre, aziende, start-up, università e centri di ricerca hanno l'opportunità di presentare i propri progetti e casi applicativi dal carattere innovativo, capaci di migliorare processi e cicli produttivi attraverso le tecnologie 4.0. Le best practice eccellenti per categoria, dalla digitalizzazione dei processi all'eco-design, per citarne qualcuna, saranno presentate e premiate in Fiera a febbraio 2021. A&T News aetfieraaumentata@aetevent.com

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2020

  • Nuova eco energia ; rif. JCMF 10/20 – stato L (libero) - agli industriali del settore: Immaginate d’avere l'esclusiva per costruire impianti per la produzione d’energia elettrica (non solare non eolico) con 0 inquinamento, quantità e potenza quanto se ne vuole, (da verificare). Costruibile dovunque, facile ed economico da costruire (rispetto agli impianti già esistenti), no solare e soprattutto, in produzione, gratis. Gratis perché non usa alcuna combustione, quindi ecosostenibile. Vi interessa? Cerco socio per condividere l'idea, comprovarla con la realizzazione di un prototipo atto a verificarne l'efficacia e i dati di produzione. non metterò ne chiederò alcuna risorsa economica, solo chiedo una impegnativa scritta alla riservatezza con valore legale, e il compromesso di cointestazione in fase di richiesta di brevetto. Chi fosse interessato non esiti a contattarmi. potrebbe essere l'occasione delle nostre vite. Per contatto scrivere info@brevettidopo.it
  • Covid 19 trovare cura – rif. DL 10/20 – stato L (libero) - una piccola nano tecnologia che in breve tempo debellerà il covid sars 19 e tutte le altre influenze ricorrenti

5 - Lista curiosità e varie

  • Decespugliatore a filo provoca inquinamento del terreno e delle acque ; 9/2020 tratto da https://it.wikipedia.org/wiki/Decespugliatore -Decespugliatore - Rischi legati all'utilizzo - Inquinamento del terreno e delle acque <Attenzione il filo, di solito di nylon, tagliando l'erba si consuma lasciando nel terreno particelle delle dimensioni della polvere fino a qualche millimetro, solo in Italia tonnellate di questo filo finiscono nei terreni e poi in parte nelle acque di falda o dei fiumi fino ad arrivare in mare. Purtroppo nessuno o pochi ne parlano, e questo scempio continua indisturbato. >
  • Deglobalizzazione ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 16 Settembre 2018 – al punto cui siamo arrivati molti si chiedono se la globalizzazione ha prodotto più danni che benefici e se sia il caso di fare retromarcia, cosa tra l’altro molto difficile ma non impossibile. Occorre ritornare a piccole realtà produttive che rispetto alle multinazionali offra prodotti più genuini e permetta un economia più sicura.
  • Vino buono ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. GP 9/18 – ci fanno mangiare e bere di tutto anche il veleno. Un noto docente universitario, purtroppo prematuramente non più tra noi, della cattedra d’enologia di una nota città del norditalia, studiò per anni i residui di pesticidi presenti sui vini, i risultati furono così sconcertanti da non essere pubblicati per non creare scompiglio nel settore vitivinicolo. Si deduce che in pratica molti, non tutti per fortuna, ci fanno bere come detto veleno, se poi si pensa che per fare questo operano una distruzione dell’ambiente, i boschi, i pascoli e la biodiversità animale e vegetale vengono letteralmente macinati per fare posto a nuovi vigneti e per farlo ricevono anche contributi e premi.
  • Universo in accelerazione ; (in evidenza da Agosto 2018) -  rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 15 Settembre 2018 – riprendendo il discorso, l’universo è in continua accelerazione perché più le galassie si avvicinano al citato < Buco nero universale > più è potente la forza attrattiva dello stesso.
  • Universal Black Hole <UBH> – Buco nero universale ; (in evidenza da Agosto 2018) - rif. da ZD 8/18 note n.d.r. del 20 Agosto 2018 – in effetti è quasi impossibile dire perché l’universo è in espansione, si potrebbe supporre che esiste un buco nero universale che attira a se tutta la materia dell’universo, compreso galassie e buchi neri. Considerando poi che un buco nero è un riciclatore e trasformatore di energia e materia, anche questo buco nero universale si comporta allo stesso modo rinnovando all’infinito l’universo almeno fino a quando chi comanda lo vorrà.
  • (in evidenza da Maggio 2016) - Septarie dei Monti Berici occidentali - Questo libro, che non è scientifico, è la testimonianza di un eccezionale ritrovamento a Meledo, nei Monti Berici occidentali, di oltre 200 septarie (concrezioni mineralizzate), piccole ma belle e interessanti tali da fare entrare questa zona tra quelle da menzionare per la presenza di septarie nel territorio italiano. Un contributo quindi alla conoscenza delle septarie di Meledo e alla conoscenza del fantastico mondo naturale correlato, dal carsismo, ai minerali, ai fossili, al territorio, facendo parlare più le immagini che le parole. Non mancano comunque alcune osservazioni interessanti, in particolare per cercare, con svariate ipotesi, di spiegare la formazione litogenica delle septarie che, come si sa, non è ancora del tutto chiara. Per avere una copia del libro chiedere informazioni a info@brevettidopo.it

Settembre 2020 inserzioni

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria IE (informatica, elettronica ed elettrico in genere)

  • Altoparlante automatico per TV e PC a volume costante e cambio canale ; BN 08/20 (in evidenza da Agosto 2020) – stato L (libero) – sono altoparlanti per TV da collegare all’uscita audio o wireless (oppure per PC collegabile su porta USB o Wi-Fi , ecc.). Si ha la possibilità d’impostare il volume in dB (decibel) da mantenere costante così, per esempio, quando si sta guardando un film e arriva la pubblicità si evita che il volume si alzi fastidiosamente ma rimanga sempre sul livello audio impostato. Un modello più evoluto, oltre a mantenere costante il volume,  quando arriva la pubblicità, può passare automaticamente e per un tempo desiderato su un altro canale TV, scaduto il tempo torna automaticamente sul canale precedente. Si ha pure la possibilità, all’occorrenza, di collegare le cufie (via cavo - Wi-fi – wireless-bluetooth –ecc.) che funzioneranno anche queste a volume costante. Disponibile cedere l’idea o collaborare alla realizzazione. Per contatto e altre interessanti informazioni scrivere info@brevettidopo.it

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UD (uso domestico)

  • Fresco veloce per ventilatori da casa ; rif. BV 8/20 (in evidenza da Agosto 2020) – stato L (libero) – con questa idea si ha fresco veloce dal ventilatore di casa in modo semplice ed economico. Cedo idea a interessati sviluppare e produrre il prodotto di plastica in grandi serie, scrivere a info@brevettidopo.it

1-Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria VA (varie)

  • Prova scarpe anti Covid-19; rif. ZG 9/20 – stato L (libero) – provare le scarpe in negozio ai tempi del coronavirus non è semplice, altri clienti potrebbero avere provato le stesse scarpe poco prima. Questa mia idea permetterebbe la prova con relativa tranquillità. Per contatto scrivere info@brevettidopo.it

2-Lista invenzioni già brevettate 2020

  • Concept per un ombrellone antivento ; rif. CM 9/20 – stato L (libero) - salve ho brevettato un innovativo concept per un ombrellone antivento. Chi interessato contattarmi mandi una mail a info@brevettidopo.it

5 - Lista curiosità e varie

  • Decespugliatore a filo provoca inquinamento del terreno e delle acque ; 9/2020 tratto da https://it.wikipedia.org/wiki/Decespugliatore -Decespugliatore - Rischi legati all'utilizzo - Inquinamento del terreno e delle acque <Attenzione il filo, di solito di nylon, tagliando l'erba si consuma lasciando nel terreno particelle delle dimensioni della polvere fino a qualche millimetro, solo in Italia tonnellate di questo filo finiscono nei terreni e poi in parte nelle acque di falda o dei fiumi fino ad arrivare in mare. Purtroppo nessuno o pochi ne parlano, e questo scempio continua indisturbato. >

  • Deglobalizzazione ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 16 Settembre 2018 – al punto cui siamo arrivati molti si chiedono se la globalizzazione ha prodotto più danni che benefici e se sia il caso di fare retromarcia, cosa tra l’altro molto difficile ma non impossibile. Occorre ritornare a piccole realtà produttive che rispetto alle multinazionali offra prodotti più genuini e permetta un economia più sicura.
  • Vino buono ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. GP 9/18 – ci fanno mangiare e bere di tutto anche il veleno. Un noto docente universitario, purtroppo prematuramente non più tra noi, della cattedra d’enologia di una nota città del norditalia, studiò per anni i residui di pesticidi presenti sui vini, i risultati furono così sconcertanti da non essere pubblicati per non creare scompiglio nel settore vitivinicolo. Si deduce che in pratica molti, non tutti per fortuna, ci fanno bere come detto veleno, se poi si pensa che per fare questo operano una distruzione dell’ambiente, i boschi, i pascoli e la biodiversità animale e vegetale vengono letteralmente macinati per fare posto a nuovi vigneti e per farlo ricevono anche contributi e premi.
  • Universo in accelerazione ; (in evidenza da Agosto 2018) -  rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 15 Settembre 2018 – riprendendo il discorso, l’universo è in continua accelerazione perché più le galassie si avvicinano al citato < Buco nero universale > più è potente la forza attrattiva dello stesso.
  • Universal Black Hole <UBH> – Buco nero universale ; (in evidenza da Agosto 2018) - rif. da ZD 8/18 note n.d.r. del 20 Agosto 2018 – in effetti è quasi impossibile dire perché l’universo è in espansione, si potrebbe supporre che esiste un buco nero universale che attira a se tutta la materia dell’universo, compreso galassie e buchi neri. Considerando poi che un buco nero è un riciclatore e trasformatore di energia e materia, anche questo buco nero universale si comporta allo stesso modo rinnovando all’infinito l’universo almeno fino a quando chi comanda lo vorrà.
  • (in evidenza da Maggio 2016) - Septarie dei Monti Berici occidentali - Questo libro, che non è scientifico, è la testimonianza di un eccezionale ritrovamento a Meledo, nei Monti Berici occidentali, di oltre 200 septarie (concrezioni mineralizzate), piccole ma belle e interessanti tali da fare entrare questa zona tra quelle da menzionare per la presenza di septarie nel territorio italiano. Un contributo quindi alla conoscenza delle septarie di Meledo e alla conoscenza del fantastico mondo naturale correlato, dal carsismo, ai minerali, ai fossili, al territorio, facendo parlare più le immagini che le parole. Non mancano comunque alcune osservazioni interessanti, in particolare per cercare, con svariate ipotesi, di spiegare la formazione litogenica delle septarie che, come si sa, non è ancora del tutto chiara. Per avere una copia del libro chiedere informazioni a info@brevettidopo.it

Agosto 2020 inserzioni

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UM (uso alimentare)
  • Piatto sempre caldo ; rif. DMD 8/20 – stato L (libero) - Ho risolto e realizzato il piatto caldo fino al termine di mangiare la pizza o altri piatti come la trippa alla parmigiana o i fagioli con le cotiche e altre vivande che vanno consumate calde. Mi rivolgo ad un’azienda interessata di produrre e vendere questo mio prodotto innovativo, naturalmente con le dovute precauzioni e garanzie al mio tornaconto. Chi è interessato mi contatti scrivendo a info@brevettidopo.it

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria ED (edilizia, casa)

  • Nuove aperture di sistema per finestre o porte di casa ; rif. DP 8/20 – stato L (libero) - ho un’idea per nuove aperture di sistema finestre o porte di casa. Chi interessato mi contatti scrivendo a info@brevettidopo.it

2 - Lista invenzioni già brevettate 2020

  • Schiaccia bottiglie automatico ; rif. BS 8/20 – stato L (libero) - il modello di Utilità è un Compattatore di "Bottiglie plastiche tramite il sottovuoto". Esistono in commercio vari compattatori, tutti o quasi adoperano un gioco di leve per comprimere la bottiglia quindi hanno bisogno comunque di uno sforzo fisico per attuare il meccanismo. Lo scopo del mio trovato è appunto annullare del tutto lo sforzo fisico praticato per comprimere il contenitore plastico per agevolare per esempio le persone anziane. In più, per rendere ancora più utile il trovato, ho aggiunto un paio di banali accessori che, intercambiandoli con un innovativo innesto magnetico, possiamo trasformare il nostro compattatore in uno strumento per il sottovuoto di indumenti, cibi o qualsiasi altra cosa. Innestando lo stesso accessorio nella parte posteriore, sempre tramite l'intuitivo innesto magnetico, potremmo utilizzare il compattatore come soffiatore per gonfiare per esempio palloncini per le feste, salvagenti per il mare o qualsiasi altra cosa. Davanti abbiamo "l'imbuto a compressione" qui  viene innestato il collo della bottiglia, è fatto ad imbuto per accogliere diverse misure di bottiglie, ogni volta che si "poggia" una bottiglia si aziona l'aspirazione, impostata, tramite un timer ad un solo secondo di aspirazione. Se il collo della bottiglia risulta più ampio dell'imbuto (vedasi tanichette di detersivo) è sufficiente poggiare la tanichetta e tenere premuto il pulsantino posto sulla parte superiore del compattatore. Il pulsantino non è collegato a nessun timer quindi l'aspirazione rimane attiva per tutto il tempo che noi lo teniamo premuto. Se vogliamo usare il compattatore per il Sottovuoto degli indumenti basta agganciare il tubo semplicemente avvicinandolo all'imbuto che, tramite l'innesto magnetico, resterà saldo. Non rimane altro che premere il pulsante fino a quando il sottovuoto è completato. Se ci serve gonfiare palloncini per la festa, o il salvagente del bambino basta agganciare, tramite sempre l'innesto magnetico, il tubo sulla parte posteriore del compattatore e tenere premuto il pulsante. Il prodotto è questo, semplice, quasi banale ma funzionale e molto molto economico da produrre.Il mio obiettivo è vendere il Brevetto ma accetto proposte varie.

Luglio 2020 inserzioni

Dialogo tra noi - (Posta tra noi)

  • Giorgio domanda 7/20: come devo fare correttamente un’inserzione?

  • Risposta per Giorgio 7/20: semplice clicca su istruzioni e poi su inserzioni e leggi, poi clicca anche su consigli e leggi, infine clicca su info e leggi. L’inserzione in se deve riportare una breve descrizione dell’idea, invenzione o brevetto, per una maggiore visibilità sui motori di ricerca il titolo dell’invenzione, idea o brevetto è meglio sia originale e intuitivo. Infine non dimenticare di mettere cosa si vuole da chi interessato, per esempio cessione completa o compartecipazione, ecc.
  • Mario domanda 7/20 : come posso vendere oppure ricavare un guadagno da una mia invenzione senza brevettarla?
  • Risposta per Mario 7/20: ricavare un guadagno da un’invenzione senza brevetto non è facile, neanche con il brevetto si è sicuri che non ti rubino l’idea facendo qualche piccola modifica o producendo l’invenzione all’estero in un paese dove non si è fatta la copertura brevettuale. Però se l’invenzione è valida e originale ci sono dei modi per guadagnarci riducendo al minimo il rischio di furto o imbroglio, per aiutarti abbiamo degli esperti che possono condurre in tua vece la trattativa, per maggiori dettagli scrivi a info@brevettidopo.it

1 – Lista proposte invenzioni e idee per titoli - Categoria VA (varie)

  • Vetro che scurisce a comando ; rif. IOA 7/20 – stato L (libero) - salve, ho realizzato un’invenzione e ho costruito un prototipo che mostra il funzionamento, l'invenzione in questione é un vetro apparentemente normale che a comando si scurisce fino a schermare completamente la luce, scegliendo la gradazione desiderata oppure renderlo di nuovo trasparente, il tutto é funzionante con un telecomando  a distanza. Essendo interessante per una dimostrazione in uno dei programmi rimango in attesa di un vostro riscontro.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli - Categoria VT (veicoli e trasporto)

  • Sicur ; rif. AE 7/20 – stato L (libero) - centralina blocco veicoli in caso d’incidenti, impossibile la fuga
  • Auto: piccole auto elettriche con patente B e con patentini ; rif. LC 7/20 – stato L (libero) - avrei una proposta da fare a case costruttrici d’auto: perché nelle ruote delle auto elettriche non mettere un alternatore modificato, una volta che l'auto parte le ruote girano e l'alternatore produce corrente così l'auto ricarica le batterie rimanendo sempre a corrente costante, così eviteremo la fila per la ricarica alle colonnine. Non so se si può mettere l’alternatore sulle ruote, non sarebbe male sia su piccole auto guidabili con patentino, sia per auto guidabili con patente B. Spero che la mia invenzione vi serva per costruire auto elettriche, ciao. Avrei anche un’altra proposta riguardante le auto elettriche: adottare un piccolo generatore di corrente a 4 tempi super silenzioso, quando la carica dell'auto è a metà entra funzione il piccolo generatore di corrente che ricarica le batterie, che una volta cariche, tramite un sensore la centralina del generatore lo spegne automaticamente. Anche questa invenzione non sarebbe male tutto dipende dalle case costruttrici auto, dai costi, ecc. Tutto si può fare, basta progettare sistema sicuro che funzioni nel tempo, ancora un saluto ciao.
  • Motorcycle wheel stability ; rif. SC 7/20 - stato L (libero) - dispositivo da installare sulla ruota anteriore di un motociclo per aumentare l'aderenza in curva. Il dispositivo elettro-meccanico aumenta considerevolmente l'aderenza in curva ed il suo uso è previsto su moto circolanti su fondi asfaltati. Cessione completa. Visione senza esclusiva.

2 - Lista invenzioni già brevettate 2020

  • Lavello autopulente ; rif. GE 7/20 – stato L (libero) - INTRODUZIONE AMBITO: questa invenzione si inserisce nell’ambito dei lavelli che solitamente vengono adoperati in cucina sia in contesto domestico, della ristorazione che nel contesto industriale. Attualmente i lavelli sono essenzialmente costituiti da un corpo che comprende almeno una zona concava o pozzetto ove si possono depositare gli oggetti da lavare, ovvero da sottoporre ad un getto, solitamente d’acqua, che proviene da un rubinetto posto in prossimità del pozzetto. Molto spesso, indipendentemente dal tipo di lavaggio a cui viene sottoposto il materiale nel pozzetto del lavello, una volta effettuata l’operazione di lavaggio, risciacquo ecc… e tolto il materiale dal pozzetto, capita che le superfici del pozzetto stesso restino sporche, macchiate o comunque non igienizzate per la presenza di residui del materiale lavato (esempio, se si lava l’insalata o altro ortaggio, possono rimanere residui di terra ecc. nel lavello, così come il lavaggio di utensili da officina ecc.). Chi interessato contatti info@brevettidopo.it
  • Gelatina alimentare a spruzzo pronta all'uso ; rif. MR/20 – stato L (libero) - gelatina alimentare a spruzzo pronta all'uso
  • Sensore mobile antisversamento idrocarburi dai serbatoi di stoccaggio ; rif. IA 7/20 – stato L (libero) - è un innovativo sensore elettronico per il rilevamento nelle fasi di scarico, di acqua, morchia e residui di lavorazione presenti sul fondo dei serbatoi di stoccaggio per carburanti Diesel, oli combustibili , petroli leggeri (con densità specifica che permette di rilevare con precisione la presenza di fluidi conduttivi fino a 400 MegaOhm (acque di fondo molto sporche contaminate da morchia) e di segnalarli all’operatore tramite spia led luminosa integrata del tasto di accensione, svolgendo al contempo un’ importante funzione antisversamento del prodotto. Il sensore antiosversamento idrocarburi va posizionato sulle valvole finali esterne dei serbatoi di carico con attacco cam lock o garolla ( fino a 2000 mc) o sui tubi di scarico a collo d' anatra dei serbatoi di medie e grandi dimensioni ( da 9000 - 150000 mc) in zona 2 ( a basso rischio esplosivo) e attivato prima dell’apertura della valvola di scarico. I fluidi fuoriusciti verranno a contatto con il sensore e analizzati dalla centralina elettronica in base alla conducibilità elettrica e immediatamente segnalati in presenza d’acqua e residui tramite apposita spia ad alta intensità luminosa, ciò permetterà il drenaggio selettivo dell’acqua attraverso l’azionamento manuale della valvola di scarico da parte dell’operatore, evitando lo sversamento accidentale dell’idrocarburo contenuto all’interno del serbatoio. E' dotato di 2 tipologie opzionali di supporto mobile della sonda rilevatrice, applicabili sui tubi di scarico dei serbatoi di stoccaggio di medie e grandi dimensioni (da 9000 - 150000 mc) o tramite attacco clamp o garolla sulle valvole dei serbatoio di carico (da 1000 - 2000 mc). Questa tecnologia BREVETTATA con deposito domanda n. 202017000051596 del 12/05/2017, rientra tra le migliorie BAT 51 ( MTD ) tecnica I, adottate dalla Commissione Europea con decisione del 9 ottobre 2014 n.2014/738/UE per il contenimento delle emissioni inquinanti liquide nel terreno e nel sottosuolo e prevenzione della corrosione interna delle lamiere di fondo dei serbatoi di stoccaggio idrocarburi delle raffinerie dalla costante presenza di acqua, morchia e conseguenti processi metabolici acidi dei microrganismi presenti. Permette nel medio lungo termine, il contenimento dei costi di sostituzione lamiere di fondo dei serbatoi di stoccaggio, corrose internamente, ingenti risparmi sui costi di smaltimento o bonifica carburante disperso, costo evitato di raccolta, deposito e conferimento al trattamento. Precisione di scarico selettivo acqua di fondo ed estremo contenimento delle perdite di prodotto che rendono possibili operazioni di scarico a cadenza temporale ravvicinata e recupero capacità utile del serbatoio.

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2020

  • Tende solari ; rif. UM 7/20 – stato L (libero) - ricavo energia ad uso domestico + utilità secondaria

5 - Lista curiosità e varie

  • Deglobalizzazione ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 16 Settembre 2018 – al punto cui siamo arrivati molti si chiedono se la globalizzazione ha prodotto più danni che benefici e se sia il caso di fare retromarcia, cosa tra l’altro molto difficile ma non impossibile. Occorre ritornare a piccole realtà produttive che rispetto alle multinazionali offra prodotti più genuini e permetta un economia più sicura.
  • Vino buono ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. GP 9/18 – ci fanno mangiare e bere di tutto anche il veleno. Un noto docente universitario, purtroppo prematuramente non più tra noi, della cattedra d’enologia di una nota città del norditalia, studiò per anni i residui di pesticidi presenti sui vini, i risultati furono così sconcertanti da non essere pubblicati per non creare scompiglio nel settore vitivinicolo. Si deduce che in pratica molti, non tutti per fortuna, ci fanno bere come detto veleno, se poi si pensa che per fare questo operano una distruzione dell’ambiente, i boschi, i pascoli e la biodiversità animale e vegetale vengono letteralmente macinati per fare posto a nuovi vigneti e per farlo ricevono anche contributi e premi.
  • Universo in accelerazione ; (in evidenza da Agosto 2018) -  rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 15 Settembre 2018 – riprendendo il discorso, l’universo è in continua accelerazione perché più le galassie si avvicinano al citato < Buco nero universale > più è potente la forza attrattiva dello stesso.
  • Universal Black Hole <UBH> – Buco nero universale ; (in evidenza da Agosto 2018) - rif. da ZD 8/18 note n.d.r. del 20 Agosto 2018 – in effetti è quasi impossibile dire perché l’universo è in espansione, si potrebbe supporre che esiste un buco nero universale che attira a se tutta la materia dell’universo, compreso galassie e buchi neri. Considerando poi che un buco nero è un riciclatore e trasformatore di energia e materia, anche questo buco nero universale si comporta allo stesso modo rinnovando all’infinito l’universo almeno fino a quando chi comanda lo vorrà.
  • (in evidenza da Maggio 2016) - Septarie dei Monti Berici occidentali - Questo libro, che non è scientifico, è la testimonianza di un eccezionale ritrovamento a Meledo, nei Monti Berici occidentali, di oltre 200 septarie (concrezioni mineralizzate), piccole ma belle e interessanti tali da fare entrare questa zona tra quelle da menzionare per la presenza di septarie nel territorio italiano. Un contributo quindi alla conoscenza delle septarie di Meledo e alla conoscenza del fantastico mondo naturale correlato, dal carsismo, ai minerali, ai fossili, al territorio, facendo parlare più le immagini che le parole. Non mancano comunque alcune osservazioni interessanti, in particolare per cercare, con svariate ipotesi, di spiegare la formazione litogenica delle septarie che, come si sa, non è ancora del tutto chiara. Per avere una copia del libro chiedere informazioni a info@brevettidopo.it

Giugno 2020 inserzioni

Dialogo tra noi - (Posta tra noi)

  • Stefano domanda: ho digitato il titolo della mia proposta d'invenzione su di un motore di ricerca e non ho ottenuto alcun risultato. Vi chiedo come fate a rendere visibili le idee che mettiamo sul sito Brevettidopo. Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione
  • Risposta per Stefano, quando si fa una inserzione occorre mettere il titolo, massimo 2-3 parole, in modo originale e nella lingua dove si vuole venga più volentieri letto, oppure nel suo caso fare 2 inserzioni una e in inglese e una in italiano. Attenzione però che fare inserzioni originali in inglese è molto difficile perché ci si scontra con tutto il mondo, se poi mettiamo che i motori di ricerca, probabilmente per motivi economici, mettono ai primi posti le inserzioni commerciali, la speranza di essere ai primi posti è quasi nulla. Il consiglio è, come detto, di mettere un titolo per l’inserzione molto originale così i motori di ricerca avendo a disposizione solo quello o pochissimi altri mette l’inserzione ai primi posti: esempio digiti sul motore (Google, ecc.) le parole promozione invenzioni gratuita , vedrà che troverà sulla prima pagina il sito brevettidopo.it pronto da aprire, stessa cosa, nel suo caso, se digita invenzioni per veicoli, anche qui apra il sito di brevettidopo.it e va nella 1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli Categoria VT (uso su veicoli e trasporto) dove troverà la sua inserzione, ecc. Per concludere ancora un consiglio, digitare in internet il titolo dell’invenzione che si ha in mente, se compaiono molte pagine che fanno riferimento al titolo digitato occorre cambiare il titolo e farlo più originale.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli - Categoria VT (veicoli e trasporto)

  • Ruota molto sicura; rif. SC 3/20 rev. 6/20 – stato L (libero) - Categoria VT- Dispositivo da installare sulla ruota anteriore di un motociclo per aumentare l'aderenza in curva. Cessione completa. Visione senza esclusiva.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UE (uso energie)

  • Ibridazione motore endotermico ; rif. YD 6/20 – stato L (libero) - tecnologia per rendere ibrido un motore endotermico stazionario alimentato a benzina, gasolio, olio vegetale. test su un motore a benzina risparmio carburante 70% emissioni come un motore Euro 6 metto a disposizione brevetti e know how. Per contatto scrivere info@brevettidopo.it

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UT (uso terapeutico)

  • ANTICOVID19 ; rif. CD 6/20 – stato L (libero) - distributore manuale di mascherine con pinzetta per estrarle già sviluppato. Per contatto scrivere info@brevettidopo.it

2 - Lista invenzioni già brevettate 2020

  • Dispositivo posturale ; rif. BB 6/20 – stato L (libero) - vorrei presentare il mio dispositivo posturale ( brevetto depositato luglio 2019) per cercare chi interessato a produrlo. Assolutamente innovativo sia in campo prevenzione che risoluzione problemi posturali, respiratori ed emozionali. Per contatto scrivere info@brevettidopo.it


Maggio 2020 inserzioni

2 - Lista invenzioni già brevettate 2020

  • Portable electronic device of stamp autograph ; rif. MF 5/20 stato L (libero) - Brevetto Europeo No. (EP) 2953795 encoded and unanbiguous associaton in archiving. Timbro elettronico ad inchiostro recante le seguenti caratteristiche assolutamente innovative: “dispositivo portatile per timbro manuale DI PROTEZIONE DI UN DOCUMENTO CARTACEO FIRMATO (ED ANCHE INTEGRALMENTE SCRITTO) A MANO, autografo e codificato, non imitabile né trasferibile né fotocopiabile, a valore di prova ufficiale e legale, con sistema di archiviazione e riproduzione di copie autentiche del documento cartaceo timbrato, certificate conformi all’originale dal dispositivo con valore di controprova ufficiale e legale ed a rintracciabilità immediata da ogni parte del globo”. Nell’oggetto appaiono evidenti: l’autonomia inventiva, l’applicabilità industriale nonché la PERFETTA CONFORMITA’ ANCHE A TUTTE LE CARATTERISTICHE TECNICHE PRESENTI NEI DISPOSITIVI PER LA FIRMA ELETTRONICA E DIGITALE, L’AUTENTICAZIONE E L’ARCHIVIAZIONE DEI DOCUMENTI E SIMILI. Oggetto: PROPOSTA DI CESSIONE Brevetto Europeo No. (EP) 2953795 concesso dall’EPO in data 01.04.2020. Per altre informazioni inviare una E-mail di richiesta a info@brevettidopo.it

  • CABINE VELICHE ; rif. DP 5/20 – stato L (libero) - brevetto per struttura da spiaggia che soddisfa i requisiti COVID-19. La struttura ha delle caratteristiche tali che costa poco, consente di prendere il sole senza mascherina, è arieggiata, è di facile installazione e manutenzione, è modulabile e funzionale ciò vuol dire che è adattabile alle disposizioni normative locali sul distanziamento. E' strutturata a moduli che si possono montare e adattare autonomamente a seconda delle prenotazioni che si ricevono. E' molto economica. E' strutturata con pali e tende veliche.

  • Modulo contenitore per la spazzatura differenziata da riciclare e colonna modulabile ; rif. LFN 5/20 – stato L (libero) - il modulo contenitore si presenta nella forma di un cubo o parallelepipedo che presenta all'esterno degli alloggiamenti in forma di rientranze in corrispondenza degli angoli di tutte le superfici laterali eccetto una che presenta una apertura e chiusura incernierato lungo un lato. Tramite degli elementi intermedi di clippaggio interposti in corrispondenza delle rientranze combacianti di due facce concordanti di un altro modulo identico al primo è possibile formare una colonna verticale o un gruppo affiancato di colonne di moduli contenitori posti in orizzontali o un gruppo affiancato di moduli posti in verticali unendo altri moduli al primo nel numero delle tipologie dei rifiuti da riciclare. All' interno ciascun modulo alloggia un cestello di raccolta, a forma anch'esso di cubo o di parallelepipedo in corrispondenza al modulo esterno, aperto in corrispondenza dell'apertura del modulo contenitore e che alloggia eventualmente il sacchetto di raccolta per la spazzatura differenziata corrispondente. Il cestello si posiziona dentro il modulo contenitore scorrendo sulla parete interna o su guide a solco o binari presenti almeno su una faccia interna di ciascun modulo per mezzo di almeno due ruote poste in asse in corrispondenza di due spigoli opposti all'apertura è una volta riempito può essere estratto e fungere da carrello di trasporto utilizzando le ruote come appoggio in modo tale da poter essere trascinato a mò di bagaglio a ruote su due di esse fino al punto di raccolta differenziata urbana facilitandone così il trasporto che altrimenti risulterebbe pesante e ingombrante da trasportare a mano. A questo scopo una maniglietta associata al cestello nella parte anteriore in maniera girevole o estraibile facilità la presa.

5 - Lista curiosità e varie

  • Deglobalizzazione ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 16 Settembre 2018 – al punto cui siamo arrivati molti si chiedono se la globalizzazione ha prodotto più danni che benefici e se sia il caso di fare retromarcia, cosa tra l’altro molto difficile ma non impossibile. Occorre ritornare a piccole realtà produttive che rispetto alle multinazionali offra prodotti più genuini e permetta un economia più sicura.
  • (in evidenza da Maggio 2016) - Septarie dei Monti Berici occidentali - Questo libro, che non è scientifico, è la testimonianza di un eccezionale ritrovamento a Meledo, nei Monti Berici occidentali, di oltre 200 septarie (concrezioni mineralizzate), piccole ma belle e interessanti tali da fare entrare questa zona tra quelle da menzionare per la presenza di septarie nel territorio italiano. Un contributo quindi alla conoscenza delle septarie di Meledo e alla conoscenza del fantastico mondo naturale correlato, dal carsismo, ai minerali, ai fossili, al territorio, facendo parlare più le immagini che le parole. Non mancano comunque alcune osservazioni interessanti, in particolare per cercare, con svariate ipotesi, di spiegare la formazione litogenica delle septarie che, come si sa, non è ancora del tutto chiara. Per avere una copia del libro chiedere informazioni a info@brevettidopo.it

Aprile 2020 inserzioni

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria SL (giochi, sport e tempo libero)

  • Pista magneto_elettrica ; rif CM 4/20 – Stato L (libero) - tramite un apposito acceleratore magneto_elettrico sono in grado di accelerare e pilotare in tutte le direzioni tenendola in rotazione senza limite di tempo una trottola all'interno di una pista costituita da rettilinei e curve, il tutto senza far uso di corrente elettrica o di batterie. Gioco divertente e assai sfidante. Propongo l'oggetto per chi desidera avviare una start up innovativa nell'ambito di giocattoli magneto_elettrici che non richiedono batterie o corrente elettrica per il loro funzionamento e la cui durata supera sicuramente i 10 anni in quanto già sperimentato. Novità assoluta quindi cerco solo veri interessati. Grazie.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UD (uso domestico)

  • cuoci pizza da fornello ; rif. PP 4/20 – stato L (libero)

Marzo 2020 inserzioni

Dialogo tra voi - (posta tra voi)

  • Coronavirus : impreparati a fronteggiarlo? ; GD 3/20 - criticare è sempre più facile di fare, non me la prendo con i medici, con gli amministratori, con la protezione civile e con tutti quelli che stanno lottando contro il Covid-19, stanno facendo il massimo e forse di più, però diciamo la verità quando è arrivato il virus erano, anzi eravamo, tutti impreparati. Credo che le difese per una battaglia come questa andavano preparate da tempo, da chi? Le avvisaglie di epidemie e pandemie erano nell’aria da anni: Sars, Ebola, ecc. L’OMS doveva dettare le linee guida per prepararsi ad una tale eventualità. L’Europa, nel nostro caso, doveva recepirle e trasmetterle ai paesi membri obbligandoli, anche con agevolazioni, ad organizzare la sanità, la protezione civile, i media, i cittadini stessi, ecc. , sia come risorse, uomini, mezzi, scorte e soprattutto educando come e cosa fare in queste situazioni. L’OMS invece è stata alla finestra per poi dichiarare con molto ritardo lo stato di pandemia.

  • Coronavirus : la stretta di mano ai tempi del coronavirus ; rif. EF 3/20 – caro Geppo per salutarsi senza contatto fisico propongo a debita distanza di portare reciprocamente la propria la mano, aperta ma non tesa, all’altezza del proprio addome o più in su, il tempo di sosta e l’altezza determina il tipo di messaggio trasmesso andando da uno basso e veloce per un saluto frettoloso ad uno alto e lungo per un saluto molto affettuoso.
  • Coronavirus : la stretta di mano ai tempi del coronavirus ; rif. Geppo 3/20 – occasione per salutarsi senza contatto fisico, e allora come salutarsi? Molti modi di salutare evitano il contatto, scegliamone uno, così virus a parte stiamo più sicuri anche da malattie dermatologiche. Trovare un saluto che sostituisca la stretta di mano non è facile; con la stretta di mano, per amicizia, per lavoro o altro, si poteva trasmettere dei messaggi anche senza parlare. Il marketing a riguardo insegna molto, la stretta di mano, durata massima 3 secondi, deve essere a braccio semiteso, con incontro sincronizzato in modo deciso, forte ma non distruttivo. Tra amici a braccio piegato con stretta più duratura e avvolgente e a volte accompagnata da una pacca sulla spalla con un ciao. Vediamo come si salutano in giro: --Saluto romano, dati i precedenti meglio evitarlo. --Saluto cavalleresco o militare, no, appunto troppo militare. --Saluto indiano “Namasté a mani giunte come in preghiera con accenno d’inchino, no troppo servizievole. --Saluto Hawaiano, da non usare perché si può confondere con le corna. --Saluto con inchino, Giappone, Corea, Cina, ecc. , no anche questo troppo servizievole. --Saluto dello scout, braccio destro in avanti piegato verso l’alto, palmo della mano in fuori aperta e tre dita aperte con pollice e indice chiusi, meglio di no troppo complicato ci si potrebbe confondere. --Saluto nelle arti marziali “gong shou”, braccia piegate in avanti con pugno destro sotto mano sinistra aperta, è un saluto interessante, ma occorre apportare qualche modifica per renderlo più comunicativo. Chi ha qualche altra proposta mi scriva con una mail a info@brevettidopo.it

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria SL (giochi, sport e tempo libero)

  • Water music box ; rif. GF 3/20 – stato L (libero) - un oggetto dalle dimensioni simili a una cassa bluetooth per ascoltare musica che però la ascolta invece di suonarla, attaccato ad una canna dell’acqua la spruzza da sopra andando a ritmo della musica che sente, aumentando d’intensità e potenza, più alti sono i decibel rilevati ideale per party e feste estive all’aperto.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoliCategoria UM (uso alimentare)

  • Piatto caldo ; rif. DMD 3/20 – stato L (libero) - ho realizzato il modo di riscaldare il piatto mentre si sta mangiando,in modo che si possa terminare di consumare la vivanda calda fino alla fine (es pizza, trippa alla parmigiana, fagioli con le cotiche , brodi,ecc,ecc) il prototipo é già funzionante.) agli interessati sono disponibile a trattare con scrittura di riservatezza

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli - Categoria VT (veicoli e trasporto)

  • Aerodynamic front wheel for motorbike ; rif. SC 3/20 – stato L (libero) - Categoria VT- Dispositivo da installare sulla ruota anteriore di un motociclo per aumentare l'aderenza in curva. Cessione completa. Visione senza esclusiva.

5 - Lista curiosità e varie

  • (in evidenza da Maggio 2016) - Al 56° Verona Mineral Show in fiera a Verona, la più grande fiera mineralogica Italiana, sabato 28 Maggio 2016 ed in replica domenica 29, nella sala conferenze alle ore 10.30, è stato presentato dagli autori il libro “Septarie dei Monti Berici occidentali” con il patrocinio del Comune di Sarego. Questo libro vuole essere la testimonianza dell’eccezionale ritrovamento nei Monti Berici occidentali, dentro una cavità carsica a Meledo, nel comune di Sarego <VI>, di oltre 200 septarie, veri e propri scrigni della natura brillanti come gemme. Un contributo quindi alla conoscenza di queste meraviglie e del fantastico mondo naturale correlato, dal carsismo nei Monti Berici, nella Lessinia vicentina e veronese, nel Monte Baldo, ai minerali, ai fossili e al territorio. Molte di queste septarie si potranno vedere esposte allo stand n.27 del Verona Mineral Show. Nel libro viene anche citato il ritrovamento a Grancona, sempre nei Monti Berici occidentali, del Prominatherium cf. dalmatinum probabilmente il più antico reperto fossile di mammifero terrestre dell’Italia peninsulare, databile all’Eocene Superiore sui 35 milioni di anni. Sabato 28 Maggio, dopo la presentazione del libro delle septarie, alle ore 11.00 la dott.ssa Viviana Frisone, conservatrice del Museo di Archeologia e Scienze Naturali “G.Zannato” di Montecchio Maggiore, ha parlato della zona di ritrovamento del reperto, della sua acquisizione e musealizzazione nel museo. Il giorno successivo, cioè domenica 29 Maggio, sempre dopo la presentazione del libro, alle ore 11.00, la dott.ssa Federica Grandi ha parlato della ricerca fatta sul reperto e riportata nella sua tesi di laurea all’Università degli Studi di Ferrara <Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali>.
  • (in evidenza da Dicembre 2014) I più antichi resti di mammifero terrestre in Italia peninsulare –  una tesi di laurea (anno accademico 2011/2012) presso Università degli studi di Ferrara <Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali> riporta “I più antichi resti di Antracotheriidae in Italia: Prominatherium cf. dalmatinum dai depositi del tardo Eocene di Grancona (Colli Berici, Vicenza)” . Trattasi di un mammifero simile ma più piccolo e più snello dell’ippopotamo, questi resti, cioè un frammento di mascella con 5 denti di cui un molare e un premolare in buono stato, sono databili dai 34 ai 37 milioni di anni, il reperto come riportato nella tesi è stato donato al Museo di Archeologia e Scienze Naturali "G. Zanatto" di Montecchio Maggiore (Vicenza). Sull’ Abstract Book del  XII EAVP Meeting annuale – Torino 24-28 June 2014- (EAVP European association of vertebrate palaeontologists http://www.eavp.org/ ) viene scritto che questo ritrovamento porta nuove importanti informazioni sulla paleogeografia italiana e cioè che durante il tardo periodo Eocenico  l’area dei Balcani  poteva essere collegata all’area della Lessinia permettendo a questi mammiferi di migrare fino a qui dall’Asia.

News

  • Errata Corrige on line. -  su www.brevettidopo.it è stata inserita la pagina Errata Corrige on line dove si dà la possibilità di fare inserzioni gratuite di correzioni, osservazioni, variazioni, aggiunte, informazioni e critiche a opere dell’ingegno e dell’intelletto come invenzioni, idee, brevetti, libri, composizioni, ecc. Ogni inserzione può essere fatta dall’autore/i dell’opera o da chi ne ha diritto, invece le inserzioni per le critiche, le osservazioni e le informazioni possono essere fatte da chiunque facendo riferimento all’opera oggetto dell’inserzione o un'altra opera specificandone il titolo. Ogni inserzione proposta prima della pubblicazione verrà vagliata da brevettidopo.it, le inserzioni fuori dalla morale e anonime saranno cestinate, in ogni caso brevettidopo.it non assume responsabilità su sulla veridicità, uso e conseguenze di dette inserzioni. Cliccando su Errata Corrige on line si può scegliere una delle 3 liste “invenzioni, idee e brevetti”, “libri” e “opere varie”, su queste liste le inserzioni saranno pubblicate in ordine alfabetico dei titoli, quindi ricordarsi di citare il nome/titolo dell’opera, si prega di non fare riferimenti pubblicitari, inviare le richieste d’inserzione a info@brevettidopo.it _ Una volta fatta l'inserzione si consiglia, sopratutto per le opere cartacee come i libri, di  copiare l'etichetta Errata Corrige on line, stamparla e incollarla nei libri stessi disponibili o inviarla, se possibile, a chi già detiene lo stesso libro in oggetto, così ogni lettore del libro può diventare parte attiva andando in Internet sul sito www.brevettidopo.it a vedere l’Errata Corrige on line con le correzioni, potendo anche fare osservazioni, aggiunte, critiche, ecc.

Errata Corrige on line

Lista : libri

  • (N.d.A. del 10-04-2019 - in corsivo estratto tratto dalle pagg. 6 e 7 del libro APPUNTI DI FISICA MEDICA presi dalle lezioni del Prof. AUGUSTO RIGHI a cura di S. Valenti 1916-1917 Regia Università degli Studi – Bologna – con APPUNTI DI CHIMICA GENERALE ED INORGANICA presi alle lezioni del Prof. G. CIAMICIAN dagli studenti Bruno Maggesi e Andrea Stagni – seconda edizione – tip.lit. Minarelli via Gombrutti 5 Bologna ), con riferimento a pagina 179 del libro Septarie dei Monti Berici, circa gli Alchimisti e circa la legge di Lavoisier, come “conseguenza del principio di conservazione della materia è la persistenza dell’individualità della materia, per cui gli elementi possono riottenersi tal quali dai loro composti. Si comprende quindi come fossero vani i tentativi degli Alchimisti, che volevano ottenere oro dagli altri metalli. Ai nostri giorni (1916) però anche questa legge sembra perdere il carattere suo di assolutezza; la possibilità della disintegrazione della materia non è più da escludersi dopo le esperienze dei corpi radioattivi, dovute al Ramsay. Sembra che questi corpi si trasformino in altri corpi semplici, emettendo continuamente calore ed energia: si realizzerebbe così in modo meraviglioso il fenomeno che gli Alchimisti avevano tanto tempo addietro cercato di produrre.” Oggi, nel 2019, sarebbe interessante confrontare quanto detto sopra cento anni fa. Chi vuole aggiungere qualche cosa scriva a info@brevettidopo.it
  • (N.d.A. del 11-04-2019 - in corsivo estratto tratto dalla pag. 94 del libro APPUNTI DI FISICA MEDICA presi dalle lezioni del Prof. AUGUSTO RIGHI a cura di S. Valenti 1916-1917 - Regia Università degli Studi – Bologna – con APPUNTI DI CHIMICA GENERALE ED INORGANICA presi alle lezioni del Prof. G. CIAMICIAN dagli studenti Bruno Maggesi e Andrea Stagni – seconda edizione – tip.lit. Minarelli via Gombrutti 5 Bologna ), con riferimento a pagina 179 del libro Septarie dei Monti Berici, circa la legge di Lavoisier, Le leggi riguardanti l’energia sono molto simili a quelle riguardanti la materia. In corrispondenza alla legge fondamentale di Lavoisier, R. Meyer enunciò la legge della conservazione dell’energia. Se dunque l’energia non può né crearsi né distruggersi, quando sembra che una certa quantità di essa scompaia, il fenomeno non è che apparente, perché in realtà essa energia ricompare sotto altra forma e in quantità equivalente.” Chi vuole aggiungere qualche cosa scriva a info@brevettidopo.it
  • (N.d.A. del 11-04-2019 - in corsivo estratto tratto dalla pag. 95 del libro APPUNTI DI FISICA MEDICA presi dalle lezioni del Prof. AUGUSTO RIGHI a cura di S. Valenti 1916-1917 - Regia Università degli Studi – Bologna – con APPUNTI DI CHIMICA GENERALE ED INORGANICA presi alle lezioni del Prof. G. CIAMICIAN dagli studenti Bruno Maggesi e Andrea Stagni – seconda edizione – tip.lit. Minarelli via Gombrutti 5 Bologna ), con riferimento a pagina 179 del libro Septarie dei Monti Berici, circa la legge di Lavoisier. “Vi saranno, leggi che regolano la trasformazione di queste energie: due sono le principali: I° = La somma delle energie esistenti nell’universo è costante. II° = L’energia non può passare dal punto di un sistema in cui abbia un potenziale meno elevato al punto di un sistema in cui abbia un potenziale più elevato. Se il primo principio non fosse vero si potrebbe avere la fine energetica del mondo, per il graduale consumo di ciascuna energia.Ad avvalorare la seconda legge, si pensi che l’acqua va sempre dal monte alla valle e mai viceversa, e così che con un pezzo di ghiaccio non si può riscaldare ancora un ferro rovente, mentre l’inverso è sempre possibile.” Chi vuole aggiungere qualche cosa scriva a info@brevettidopo.it

Febbraio 2020 inserzioni

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2020

  • app per favorire contatti tra persone timide ; rif. SCS 2/20 – stato L (libero) - oggi, viviamo in una società dotata di avanzate tecnologie per la comunicazione ma sempre più spesso l'utilizzo di questi strumenti crea incomunicabilità e le persone più colpite sono spesso giovani. Mi è venuta l'idea di creare una app per abbattere le barriere create dalla tecnologia sfruttando proprio le potenzialità che essa mette a disposizione. Gradirei sviluppare l'idea con persone che hanno dimestichezza con il software.

Gennaio 2020 inserzioni

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoliCategoria SL (giochi, sport e tempo libero)

  • Occhialini luminosi per piscina ; rif. BA 1/20 – stato L (libero) - salve è da un po’ di tempo che ci penso a questa idea venutami in mente mentre osservavo dei bambini che nuotavano in piscina. Per nuotare in piscina servono gli occhialini o comunemente la maschera per chi ne fa uso. Allora pensai a quanto sarebbe bello se negli occhialini ci fossero incorporate delle lucette a led per nuotare in piscina alla sera. Lo so' che le piscine hanno i faretti e sono illuminate, ma secondo me' con questa idea i bambini, ma anche gli adulti si, divertirebbero. La si potrebbe mettere anche nelle maschere da sub, secondo me rivoluzionerebbe un po' la vita degli sportivi. Io al momento non riuscirei a  crearla, ma chi produce occhialini forse si. Ovviamente questi occhialini si ricaricherebbero con un cavo usb.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UM (uso alimentare)

  • Piatto caldo a tavola ; rif. DMD 1/20 – stato L (libero) - ho risolto concretamente il problema del piatto caldo nella tavola in modo da mangiare la pizza, trippa, fagioli e cotiche, spezzatino e altre vivande calde fino alla fine del consumo; gli interessati sono pregati di contattarmi al mio numero da chiedere a info@brevettidopo.it . Premetto che si deve parlare di contratti regolari e finanziamento industriali……………

2 - Lista invenzioni già brevettate 2020

  • Cuffie Q4 ; rif. PP 1/20 – stato L (libero) - relazione: le cuffie "Q4" sono simili alle cuffie semplici, con la differenza che le "Q4" sono a quattro uscite audio come visibile nel disegno, ma con un solo connettore jack, così permettendo ad una seconda persona di ascoltare, usufruendo di un solo paio. Per evitare che vengano usufruite in maniera errata ad ogni uscita audio, viene scritto "L1" che è l'uscita audio (left1 orecchio sinistro) e con "R1" (right1 orecchio destro) e viceversa per "L2" è "R2" così permettendo di dividere e ascoltare in maniera giusta le quattro uscite audio senza che esse vengano usufruite in maniera errata.

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2020

  • DISPOSITIVO ,,STAY ALIVE'' – rif. RL 1/20 – stato L (libero) - in pratica è un dispositivo che va attaccato al muro come un citofono, soprattutto in tutte le aule di scuola, nelle case dove ci sono bambini o persone anziane, negli uffici etc..., si tratta di un dispositivo che può prevenire diversi tipi di pericolo !

5 - Lista curiosità e varie

  • Deglobalizzazione ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 16 Settembre 2018 – al punto cui siamo arrivati molti si chiedono se la globalizzazione ha prodotto più danni che benefici e se sia il caso di fare retromarcia, cosa tra l’altro molto difficile ma non impossibile. Occorre ritornare a piccole realtà produttive che rispetto alle multinazionali offra prodotti più genuini e permetta un economia più sicura.
  • Vino buono ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. GP 9/18 – ci fanno mangiare e bere di tutto anche il veleno. Un noto docente universitario, purtroppo prematuramente non più tra noi, della cattedra d’enologia di una nota città del norditalia, studiò per anni i residui di pesticidi presenti sui vini, i risultati furono così sconcertanti da non essere pubblicati per non creare scompiglio nel settore vitivinicolo. Si deduce che in pratica molti, non tutti per fortuna, ci fanno bere come detto veleno, se poi si pensa che per fare questo operano una distruzione dell’ambiente, i boschi, i pascoli e la biodiversità animale e vegetale vengono letteralmente macinati per fare posto a nuovi vigneti e per farlo ricevono anche contributi e premi.
  • Universo in accelerazione ; (in evidenza da Agosto 2018) -  rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 15 Settembre 2018 – riprendendo il discorso, l’universo è in continua accelerazione perché più le galassie si avvicinano al citato < Buco nero universale > più è potente la forza attrattiva dello stesso.
  • Universal Black Hole <UBH> – Buco nero universale ; (in evidenza da Agosto 2018) - rif. da ZD 8/18 note n.d.r. del 20 Agosto 2018 – in effetti è quasi impossibile dire perché l’universo è in espansione, si potrebbe supporre che esiste un buco nero universale che attira a se tutta la materia dell’universo, compreso galassie e buchi neri. Considerando poi che un buco nero è un riciclatore e trasformatore di energia e materia, anche questo buco nero universale si comporta allo stesso modo rinnovando all’infinito l’universo almeno fino a quando chi comanda lo vorrà.

News

  • Errata Corrige on line. -  su www.brevettidopo.it è stata inserita la pagina Errata Corrige on line dove si dà la possibilità di fare inserzioni gratuite di correzioni, osservazioni, variazioni, aggiunte, informazioni e critiche a opere dell’ingegno e dell’intelletto come invenzioni, idee, brevetti, libri, composizioni, ecc. Ogni inserzione può essere fatta dall’autore/i dell’opera o da chi ne ha diritto, invece le inserzioni per le critiche, le osservazioni e le informazioni possono essere fatte da chiunque facendo riferimento all’opera oggetto dell’inserzione o un'altra opera specificandone il titolo. Ogni inserzione proposta prima della pubblicazione verrà vagliata da brevettidopo.it, le inserzioni fuori dalla morale e anonime saranno cestinate, in ogni caso brevettidopo.it non assume responsabilità su sulla veridicità, uso e conseguenze di dette inserzioni. Cliccando su Errata Corrige on line si può scegliere una delle 3 liste “invenzioni, idee e brevetti”, “libri” e “opere varie”, su queste liste le inserzioni saranno pubblicate in ordine alfabetico dei titoli, quindi ricordarsi di citare il nome/titolo dell’opera, si prega di non fare riferimenti pubblicitari, inviare le richieste d’inserzione a info@brevettidopo.it _ Una volta fatta l'inserzione si consiglia, sopratutto per le opere cartacee come i libri, di  copiare l'etichetta Errata Corrige on line, stamparla e incollarla nei libri stessi disponibili o inviarla, se possibile, a chi già detiene lo stesso libro in oggetto, così ogni lettore del libro può diventare parte attiva andando in Internet sul sito www.brevettidopo.it a vedere l’Errata Corrige on line con le correzioni, potendo anche fare osservazioni, aggiunte, critiche, ecc.

Dicembre 2019 inserzioni

-Dialogo tra voi – (Posta tra voi)

  • Richiesta aiuto per fare prototipo brevetto:“Generatore di corrente con magneti permanenti”; rif. NG 12-19 – stato L (libero) - buongiorno sto lavorando ad un brevetto, vorrei realizzare un primo prototipo e metterlo in funzione h24, ma non ho i mezzi. ho realizzato un primo piccolo prototipo tangibile e ripetibile, potete aiutarmi?

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UM (uso alimentare)

  • Link2Kitchen ; rif. OL 12/19 – stato L (libero) - buongiorno, ho un prodotto innovativo che consiste in un sistema robotico che effettua servizio ai tavoli nei ristoranti. E' certificato CE, ho un business plan, ho alcuni riconoscimenti per il progetto. Ho già un sito internet. Avrei necessità di passare dalla fase di ideazione, prototipazione e collaudo alla fase di lancio sul mercato. Vorrei quindi sapere se possiamo valutare una collaborazione per valutare e promuovere il prodotto in questione. Saluti.

1-Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UT (*uso terapeutico)

*in particolare per questa categoria si ribadisce che l’inventore in fase di proposta deve assumersi ogni responsabilità, poi chi interessato all’uso o allo sfruttamento dell’invenzione o idea dovrà rispettare tutte le leggi in materia sollevando da ogni responsabilità il proponente.

  • Invenzione che può prevenire gli abusi su minori ; rif. LM 12/19 – stato L (libero) - la mia invenzione o trovato nella sua specie è un giocattolo per i bambini soggetti o esposti ad abusi sessuali. Il bambino, seguito da una persona competente utilizzando il mio trovato con domande elementari, risponderà tramite il gioco in modo spontaneo e lo psicologo potrà capire con diverse sedute quali difficoltà ha il bambino e come affrontarle

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria VA (varie)

  • Segnalatore acustico-visivo per partorienti ; rif. CM 12/19 – stato L (libero) - dopo 9 mesi di attesa, arriva il momento di correre in ospedale per partorire. Se non si va in ambulanza, si prende la macchina del marito, del nonno, nonna fratello sorella o amici e si corre in ospedale. Spesso questo tragitto avviene in un elevato stato di agitazione anche per chi guida, si tende a superare i limiti di velocità e se ci troviamo in un orario di punta peggio che peggio....tutto ciò e molto pericoloso per se, per la partoriente e per tutto il traffico che incontra l'auto in "corsa" verso l'ospedale. Occorre un dispositivo visivo ed acustico con batteria integrata da applicare a ventosa sul tetto della macchina durante il tragitto casa ospedale che indichi alle auto in circolazione che in quell'auto vi è una partoriente quindi le altre auto avranno l'obbligo di facilitare e non intralciare la vettura in oggetto. Il dispositivo avrà luce e suono standardizzato di immediato riconoscimento, avrà inoltre una piccola cam integrata che filmerà tutto il tragitto così come eventuali incidenti...materiale antiurto, impermeabile visibile e udibile da lontano tipo avvisatore da ambulanza dimensioni 60/70 cm per 30cm spessore 3/4 cm....tutto integrato più il sistema a ventosa. Ritengo sia una grande prevenzione e sicurezza sia per chi va a partorire che per tutto il parco auto circolante, oltre ad accorciare i tempi del viaggio a tutto vantaggio della mamma e del bebè. Cerco azienda interessata a produrlo e a distribuirlo, potrebbe diventare obbligatorio come il seggiolino con il segnalatore acustico....SUPER BUSINESS contattatemi e ne parliamo.

  • CARRELLO sollevatore portatile ; rif. FR 12/19 – stato L (libero) - carrello automatico (senza alcun motore) per il sollevamento/abbassamento di carichi di media e piccola entità ad altezze da zero (dal piano-strada) fino a 80 cm per un carico massimo di 60 kg. Dimensioni: le stesse di un comune carrello manuale con due ruote usato dai fattorini per le consegne, perciò caricabile agevolmente su qualsiasi mezzo.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria VT (veicoli trasporto)

  • Motore a massa rotante per trazione veicoli ; rif. ZG 12/19 – stato L (libero) - consiste in una massa rotante di circa 7/8kg.di peso ché, oltre al movimento meccanico, produce circa 90 Watt di guadagno su 12 volt c.c. ; già collaudato di prima mano, lo stesso ricarica in continuazione l’accumulatore a 12 volt normale d’auto. Da sfruttare come energia cinetica per trasmissione in movimento meccanico, oppure come generatore di c.c. in alternata. Sono disponibile personalmente a collaborare con aziende settore automobilistico in Italia o all'estero. Saluti.........

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2019

  • Siringa per lavaggi nasali ; rif. CV 12/19 – stato L (libero) - salve ho pensato facendo i lavaggi nasali con le fiale che sarebbe più comodo una mini siringa sterile con l'estremità morbida e con dentro la soluzione fisiologica, per un veloce e corretto risciacquo nasale dei nostri piccoli... Credo che sia una buona idea  per abbreviare i tempi con un uso più sicuro.

Novembre 2019 inserzioni

2 - Lista invenzioni già brevettate 2019

  • Copriwater tascabile ; rif. NS 11/19 – stato L (libero) - inventore MCSN 5/19 - Trattasi di un copri water tascabile da viaggio, in materiale plastico, ripiegabile su se stesso, lavabile e riutilizzabile, di forma e dimensioni adatte anche ai servizi destinati ai disabili, munito di custodia impermeabile, con la funzione di garantire l'uso in tutta sicurezza delle toilette pubbliche dove sono assenti igiene e pulizia e spesso mancano i distributori di presidi igienici usa e getta. L'idea nasce dalla personale esperienza dell'ideatore e della moglie (ma comune ad ognuno di noi), i quali, in più occasioni, sono stati costretti a complicati "esercizi di equilibrismo" per poter usufruire di toilette pubbliche senza incorrere in sgraditi e potenzialmente pericolosi contatti con sanitari a dir poco sudici e presumibilmente contaminati da una carica batterica nociva alla salute. Allora, vista la cronica assenza di alternative usa e getta, la soluzione sembra poter essere quella di avere sempre con sé un pratico strumento di ridotte dimensioni, da tenere in tasca o in borsa, pronto all'uso in caso di bisogno. Dalle ricerche effettuate, pare che non esistano sul mercato prodotti similari in termini di caratteristiche, facilità d'uso e duttilità. Si resta disponibili alle più varie proposte di collaborazione compresa la cessione completa o condizionata del brevetto.
  • Vaso fiori espandibile ; rif. RN 11/19 – stato L (libero) - salve sono in possesso di un brevetto industriale relativo a un vaso per piante che può aumentare sia in orizzontale che in verticale però non so come proporlo alle aziende produttrici, chi può aiutarmi ?

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2019

  • Rubinetto riscaldante ; rif. GF 11/19 – stato L (libero) - propongo la realizzazione di un rubinetto che riscalda direttamente l’acqua; all’interno avrà una serpentina alimentata elettricamente che avvolgerà il tubo dell’acqua, mentre esternamente si avrà un piccolo termostato da regolare alla temperatura preferita. In questo modo si avrà acqua calda direttamente con un netto risparmio sia dell'acqua stessa (non dovendo aspettare che arrivi calda), sia di combustibile.

Ottobre 2019 inserzioni

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UAZ (uso agricolo o zootecnico e animali in genere)

  • Abbeveratoio per gatti ; rif. FO 10/19 – stato L (libero) - avrei un prodotto innovativo già funzionante e testato , ma grezzo nel suo insieme che riguarda un abbeveratoio x gatti. Da notare che non esiste nulla di simile in commercio. Sono alla ricerca di una ditta interessata a produrlo, naturalmente con il mio dovuto guadagno.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli - Categoria VT (uso veicoli e trasporto)

  • Alettone rivoluzionario per formula 1 ; rif. TP 10/19 – stato L (libero) - alettone rivoluzionario per formula 1. D.R.S che senza essere aperto migliora la velocità dell'auto di almeno dieci km rispetto alle altre ... Presento il mio progetto di persona, direttamente all'interessato e non a mediatori.

2 - Lista invenzioni già brevettate 2019

  • SOLLEVATORE/AGEVOLATORE PER MONTAGGIO RUOTA DI SCORTA ; rif. BM 10/19 – stato L (libero) - Cessione condizionata del brevetto. Il presente trovato riguarda un’attrezzatura denominata “sollevatore/agevolatore manuale per montaggio ruota di scorta auto”, è stato pensato per un’esigenza difficoltosa e personale dell’utente, esecutore anche del progetto, esigenza indirizzata quindi alla normale utenza. Utilizzabile con grado di difficoltà ridotta sia da utenza maschile che femminile. Servirà a far fronte velocemente, senza difficoltà e con ridotta fatica, ad uno stato d’emergenza che per tipologia spesso è rischiosa e solitamente avviene in situazioni di pericolo e di disagio, anche per il peso eccessivo della ruota completa. Ora con l’aiuto di questo sollevatore e con poca fatica, si riprende il viaggio senza lunghe attese del servizio di soccorso stradale.

3 - Lista richieste invenzioni e idee per titoli

  • Proposta per non fare sciogliere il ghiaccio ai poli ; rif. GB 10/19 – stato L (libero) - la mia proposta per non fare sciogliere il ghiaccio ai poli consiste nel mettere in orbita dei satelliti che stendono un telo posizionarli ad una certa distanza per impedire ai raggi solari di riscaldare il ghiaccio il tutto per un determinato tempo . Come creare un'eclissi totale sui poli . Nessuno ci ha mai pensato ?

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2019

  • Domotica Facile ; rif. MG 10/19 – stato L (libero) - cerco elettronico che mi aiuti a modificare il PowerLine da porta Lan in porta Seriale. Per i dettagli resto in attesa… Grazie a tutti.


Settembre 2019 inserzioni

2 - Lista invenzioni già brevettate 2019

  • Sistema per aumentare la sicurezza alla guida, rilevare il consumo di sostanze illegali attive, e misurare lo stato di ebbrezza di un conducente di un autoveicolo; rif. CS 9/19 – stato L (libero)- vorrei vendere il Brevetto rilasciatomi in data 26 Agosto 2016 per invenzione industriale.

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2019

  • SOCIAL; rif. 8/19 – stato L (libero) brevettabile - ogni cosa pubblicata su qualsiasi social rimane in archivio mediatico ma 'dimenticata'....per questo cerco un buon informatico, un industria di stampa e un cortirere che renda memoria tangibili di chi volesse una volta l’anno a prezzo modico stampare il libro del proprio anno….

5 - Lista curiosità e varie

  • Deglobalizzazione ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 16 Settembre 2018 – al punto cui siamo arrivati molti si chiedono se la globalizzazione ha prodotto più danni che benefici e se sia il caso di fare retromarcia, cosa tra l’altro molto difficile ma non impossibile. Occorre ritornare a piccole realtà produttive che rispetto alle multinazionali offra prodotti più genuini e permetta un economia più sicura.
  • Vino buono ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. GP 9/18 – ci fanno mangiare e bere di tutto anche il veleno. Un noto docente universitario, purtroppo prematuramente non più tra noi, della cattedra d’enologia di una nota città del norditalia, studiò per anni i residui di pesticidi presenti sui vini, i risultati furono così sconcertanti da non essere pubblicati per non creare scompiglio nel settore vitivinicolo. Si deduce che in pratica molti, non tutti per fortuna, ci fanno bere come detto veleno, se poi si pensa che per fare questo operano una distruzione dell’ambiente, i boschi, i pascoli e la biodiversità animale e vegetale vengono letteralmente macinati per fare posto a nuovi vigneti e per farlo ricevono anche contributi e premi.
  • Universo in accelerazione ; (in evidenza da Agosto 2018) -  rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 15 Settembre 2018 – riprendendo il discorso, l’universo è in continua accelerazione perché più le galassie si avvicinano al citato < Buco nero universale > più è potente la forza attrattiva dello stesso.
  • Universal Black Hole <UBH> – Buco nero universale ;