Home Ultime inserzioni

Ultime Inserzioni:

Per fare nuove inserzioni andare su contatti compilare i dati e inviarli, oppure mandare una mail a info@brevettidopo.it

Per chi interessato a una o più di queste invenzioni o idee e vuole contattare l'inventore deve mandare una mail a  info@brevettidopo.it


Luglio 2019 inserzioni

2 - Lista invenzioni già brevettate 2019

  • CONFEZIONE PER PRODOTTI ALIMENTARI, IN PARTICOLARE ZUCCHERO, DOLCIFICANTI, AROMATIZZANTI, CONDIMENTI E SIMILI ; rif. BM 7/19 - abbiamo brevettato una bustina monodose a forma di "mezzaluna". L’abbiamo studiata come una nuova bustina di zucchero utile per non "sbordare" dal piattino e facilitarne il trasporto nel servizio ai tavoli delle bevande calde. Può essere utilizzata in qualsiasi settore.

 

  • SET PER VENIPUNTURA PERIFERICA D'EMERGENZA ; rif. AL 7/19 – stato L (libero) - trattasi di un set che agevola l'inserimento di un agocannula in vena periferica, in tempi abbastanza ristretti. dedicato a tutti gli operatori sanitari che operano in casi di emergenza/urgenza. il brevetto per modello di utilità e' già stato depositato presso la camera di commercio di Ancona in data 5 ottobre 2018.

3 - Lista richieste invenzioni e idee per titoli

  • Termocamino alto rendimento ; rif. CR 7/19 – stato L (libero) - ho ideato, realizzato un modello, verificato il rendimento (75%) di un termocamino costruttivamente molto semplice, facile da pulire (nessuno se ne importa ma per il cliente conta), senza scambiatori complicati che si intasano e non si puliscono più bene. Può funzionare ad acqua e ad aria. Cerco azienda o investitori cui possa interessare la produzione e commercializzazione.

News

  • Errata Corrige on line. (in evidenza da Maggio 2018) -  su www.brevettidopo.it è stata inserita la pagina Errata Corrige on line dove si dà la possibilità di fare inserzioni gratuite di correzioni, osservazioni, variazioni, aggiunte, informazioni e critiche a opere dell’ingegno e dell’intelletto come invenzioni, idee, brevetti, libri, composizioni, ecc. Ogni inserzione può essere fatta dall’autore/i dell’opera o da chi ne ha diritto, invece le inserzioni per le critiche, le osservazioni e le informazioni possono essere fatte da chiunque facendo riferimento all’opera oggetto dell’inserzione o un'altra opera specificandone il titolo. Ogni inserzione proposta prima della pubblicazione verrà vagliata da brevettidopo.it, le inserzioni fuori dalla morale e anonime saranno cestinate, in ogni caso brevettidopo.it non assume responsabilità su sulla veridicità, uso e conseguenze di dette inserzioni. Cliccando su Errata Corrige on line si può scegliere una delle 3 liste “invenzioni, idee e brevetti”, “libri” e “opere varie”, su queste liste le inserzioni saranno pubblicate in ordine alfabetico dei titoli, quindi ricordarsi di citare il nome/titolo dell’opera, si prega di non fare riferimenti pubblicitari, inviare le richieste d’inserzione a info@brevettidopo.it _ Una volta fatta l'inserzione si consiglia, sopratutto per le opere cartacee come i libri, di  copiare l'etichetta Errata Corrige on line, stamparla e incollarla nei libri stessi disponibili o inviarla, se possibile, a chi già detiene lo stesso libro in oggetto, così ogni lettore del libro può diventare parte attiva andando in Internet sul sito www.brevettidopo.it a vedere l’Errata Corrige on line con le correzioni, potendo anche fare osservazioni, aggiunte, critiche, ecc.

5 - Lista curiosità e varie

  • Deglobalizzazione ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 16 Settembre 2018 – al punto cui siamo arrivati molti si chiedono se la globalizzazione ha prodotto più danni che benefici e se sia il caso di fare retromarcia, cosa tra l’altro molto difficile ma non impossibile. Occorre ritornare a piccole realtà produttive che rispetto alle multinazionali offra prodotti più genuini e permetta un economia più sicura.
  • Vino buono ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. GP 9/18 – ci fanno mangiare e bere di tutto anche il veleno. Un noto docente universitario, purtroppo prematuramente non più tra noi, della cattedra d’enologia di una nota città del norditalia, studiò per anni i residui di pesticidi presenti sui vini, i risultati furono così sconcertanti da non essere pubblicati per non creare scompiglio nel settore vitivinicolo. Si deduce che in pratica molti, non tutti per fortuna, ci fanno bere come detto veleno, se poi si pensa che per fare questo operano una distruzione dell’ambiente, i boschi, i pascoli e la biodiversità animale e vegetale vengono letteralmente macinati per fare posto a nuovi vigneti e per farlo ricevono anche contributi e premi.
  • Universo in accelerazione ; (in evidenza da Agosto 2018) -  rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 15 Settembre 2018 – riprendendo il discorso, l’universo è in continua accelerazione perché più le galassie si avvicinano al citato < Buco nero universale > più è potente la forza attrattiva dello stesso.
  • Universal Black Hole <UBH> – Buco nero universale ; (in evidenza da Agosto 2018) - rif. da ZD 8/18 note n.d.r. del 20 Agosto 2018 – in effetti è quasi impossibile dire perché l’universo è in espansione, si potrebbe supporre che esiste un buco nero universale che attira a se tutta la materia dell’universo, compreso galassie e buchi neri. Considerando poi che un buco nero è un riciclatore e trasformatore di energia e materia, anche questo buco nero universale si comporta allo stesso modo rinnovando all’infinito l’universo almeno fino a quando chi comanda lo vorrà.
  • (in evidenza da Maggio 2016) - Septarie dei Monti Berici occidentali - Questo libro, che non è scientifico, è la testimonianza di un eccezionale ritrovamento a Meledo, nei Monti Berici occidentali, di oltre 200 septarie (concrezioni mineralizzate), piccole ma belle e interessanti tali da fare entrare questa zona tra quelle da menzionare per la presenza di septarie nel territorio italiano. Un contributo quindi alla conoscenza delle septarie di Meledo e alla conoscenza del fantastico mondo naturale correlato, dal carsismo, ai minerali, ai fossili, al territorio, facendo parlare più le immagini che le parole. Non mancano comunque alcune osservazioni interessanti, in particolare per cercare, con svariate ipotesi, di spiegare la formazione litogenica delle septarie che, come si sa, non è ancora del tutto chiara. Per avere una copia del libro chiedere informazioni a info@brevettidopo.it
  • (in evidenza da Maggio 2016) - Al 56° Verona Mineral Show in fiera a Verona, la più grande fiera mineralogica Italiana, sabato 28 Maggio 2016 ed in replica domenica 29, nella sala conferenze alle ore 10.30, è stato presentato dagli autori il libro “Septarie dei Monti Berici occidentali” con il patrocinio del Comune di Sarego. Questo libro vuole essere la testimonianza dell’eccezionale ritrovamento nei Monti Berici occidentali, dentro una cavità carsica a Meledo, nel comune di Sarego <VI>, di oltre 200 septarie, veri e propri scrigni della natura brillanti come gemme. Un contributo quindi alla conoscenza di queste meraviglie e del fantastico mondo naturale correlato, dal carsismo nei Monti Berici, nella Lessinia vicentina e veronese, nel Monte Baldo, ai minerali, ai fossili e al territorio. Molte di queste septarie si potranno vedere esposte allo stand n.27 del Verona Mineral Show. Nel libro viene anche citato il ritrovamento a Grancona, sempre nei Monti Berici occidentali, del Prominatherium cf. dalmatinum probabilmente il più antico reperto fossile di mammifero terrestre dell’Italia peninsulare, databile all’Eocene Superiore sui 35 milioni di anni. Sabato 28 Maggio, dopo la presentazione del libro delle septarie, alle ore 11.00 la dott.ssa Viviana Frisone, conservatrice del Museo di Archeologia e Scienze Naturali “G.Zannato” di Montecchio Maggiore, ha parlato della zona di ritrovamento del reperto, della sua acquisizione e musealizzazione nel museo. Il giorno successivo, cioè domenica 29 Maggio, sempre dopo la presentazione del libro, alle ore 11.00, la dott.ssa Federica Grandi ha parlato della ricerca fatta sul reperto e riportata nella sua tesi di laurea all’Università degli Studi di Ferrara <Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali>.
  • (in evidenza da Dicembre 2014) I più antichi resti di mammifero terrestre in Italia peninsulare –  una tesi di laurea (anno accademico 2011/2012) presso Università degli studi di Ferrara <Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali> riporta “I più antichi resti di Antracotheriidae in Italia: Prominatherium cf. dalmatinum dai depositi del tardo Eocene di Grancona (Colli Berici, Vicenza)” . Trattasi di un mammifero simile ma più piccolo e più snello dell’ippopotamo, questi resti, cioè un frammento di mascella con 5 denti di cui un molare e un premolare in buono stato, sono databili dai 34 ai 37 milioni di anni, il reperto come riportato nella tesi è stato donato al Museo di Archeologia e Scienze Naturali "G. Zanatto" di Montecchio Maggiore (Vicenza). Sull’ Abstract Book del  XII EAVP Meeting annuale – Torino 24-28 June 2014- (EAVP European association of vertebrate palaeontologists http://www.eavp.org/ ) viene scritto che questo ritrovamento porta nuove importanti informazioni sulla paleogeografia italiana e cioè che durante il tardo periodo Eocenico  l’area dei Balcani  poteva essere collegata all’area della Lessinia permettendo a questi mammiferi di migrare fino a qui dall’Asia.

Errata Corrige on line

Lista : libri

  • (N.d.A. del 10-04-2019 - in corsivo estratto tratto dalle pagg. 6 e 7 del libro APPUNTI DI FISICA MEDICA presi dalle lezioni del Prof. AUGUSTO RIGHI a cura di S. Valenti 1916-1917 Regia Università degli Studi – Bologna – con APPUNTI DI CHIMICA GENERALE ED INORGANICA presi alle lezioni del Prof. G. CIAMICIAN dagli studenti Bruno Maggesi e Andrea Stagni – seconda edizione – tip.lit. Minarelli via Gombrutti 5 Bologna ), con riferimento a pagina 179 del libro Septarie dei Monti Berici, circa gli Alchimisti e circa la legge di Lavoisier, come “conseguenza del principio di conservazione della materia è la persistenza dell’individualità della materia, per cui gli elementi possono riottenersi tal quali dai loro composti. Si comprende quindi come fossero vani i tentativi degli Alchimisti, che volevano ottenere oro dagli altri metalli. Ai nostri giorni (1916) però anche questa legge sembra perdere il carattere suo di assolutezza; la possibilità della disintegrazione della materia non è più da escludersi dopo le esperienze dei corpi radioattivi, dovute al Ramsay. Sembra che questi corpi si trasformino in altri corpi semplici, emettendo continuamente calore ed energia: si realizzerebbe così in modo meraviglioso il fenomeno che gli Alchimisti avevano tanto tempo addietro cercato di produrre.” Oggi, nel 2019, sarebbe interessante confrontare quanto detto sopra cento anni fa. Chi vuole aggiungere qualche cosa scriva a info@brevettidopo.it
  • (N.d.A. del 11-04-2019 - in corsivo estratto tratto dalla pag. 94 del libro APPUNTI DI FISICA MEDICA presi dalle lezioni del Prof. AUGUSTO RIGHI a cura di S. Valenti 1916-1917 - Regia Università degli Studi – Bologna – con APPUNTI DI CHIMICA GENERALE ED INORGANICA presi alle lezioni del Prof. G. CIAMICIAN dagli studenti Bruno Maggesi e Andrea Stagni – seconda edizione – tip.lit. Minarelli via Gombrutti 5 Bologna ), con riferimento a pagina 179 del libro Septarie dei Monti Berici, circa la legge di Lavoisier, Le leggi riguardanti l’energia sono molto simili a quelle riguardanti la materia. In corrispondenza alla legge fondamentale di Lavoisier, R. Meyer enunciò la legge della conservazione dell’energia. Se dunque l’energia non può né crearsi né distruggersi, quando sembra che una certa quantità di essa scompaia, il fenomeno non è che apparente, perché in realtà essa energia ricompare sotto altra forma e in quantità equivalente.” Chi vuole aggiungere qualche cosa scriva a info@brevettidopo.it
  • (N.d.A. del 11-04-2019 - in corsivo estratto tratto dalla pag. 95 del libro APPUNTI DI FISICA MEDICA presi dalle lezioni del Prof. AUGUSTO RIGHI a cura di S. Valenti 1916-1917 - Regia Università degli Studi – Bologna – con APPUNTI DI CHIMICA GENERALE ED INORGANICA presi alle lezioni del Prof. G. CIAMICIAN dagli studenti Bruno Maggesi e Andrea Stagni – seconda edizione – tip.lit. Minarelli via Gombrutti 5 Bologna ), con riferimento a pagina 179 del libro Septarie dei Monti Berici, circa la legge di Lavoisier. “Vi saranno, leggi che regolano la trasformazione di queste energie: due sono le principali: I° = La somma delle energie esistenti nell’universo è costante. II° = L’energia non può passare dal punto di un sistema in cui abbia un potenziale meno elevato al punto di un sistema in cui abbia un potenziale più elevato. Se il primo principio non fosse vero si potrebbe avere la fine energetica del mondo, per il graduale consumo di ciascuna energia.Ad avvalorare la seconda legge, si pensi che l’acqua va sempre dal monte alla valle e mai viceversa, e così che con un pezzo di ghiaccio non si può riscaldare ancora un ferro rovente, mentre l’inverso è sempre possibile.” Chi vuole aggiungere qualche cosa scriva a info@brevettidopo.it

Giugno 2019 inserzioni

5 - Lista curiosità e varie

Deglobalizzazione ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 16 Settembre 2018 – al punto cui siamo arrivati molti si chiedono se la globalizzazione ha prodotto più danni che benefici e se sia il caso di fare retromarcia, cosa tra l’altro molto difficile ma non impossibile. Occorre ritornare a piccole realtà produttive che rispetto alle multinazionali offra prodotti più genuini e permetta un economia più sicura.

Maggio 2019 inserzioni

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2019

 

  • TAPPETINO REFRIGERANTE PER UMANI E ANIMALI ; rif. FL 5/19 – stato L (libero) -

News

  • Errata Corrige on line. (in evidenza da Maggio 2018) -  su www.brevettidopo.it è stata inserita la pagina Errata Corrige on line dove si dà la possibilità di fare inserzioni gratuite di correzioni, osservazioni, variazioni, aggiunte, informazioni e critiche a opere dell’ingegno e dell’intelletto come invenzioni, idee, brevetti, libri, composizioni, ecc. Ogni inserzione può essere fatta dall’autore/i dell’opera o da chi ne ha diritto, invece le inserzioni per le critiche, le osservazioni e le informazioni possono essere fatte da chiunque facendo riferimento all’opera oggetto dell’inserzione o un'altra opera specificandone il titolo. Ogni inserzione proposta prima della pubblicazione verrà vagliata da brevettidopo.it, le inserzioni fuori dalla morale e anonime saranno cestinate, in ogni caso brevettidopo.it non assume responsabilità su sulla veridicità, uso e conseguenze di dette inserzioni. Cliccando su Errata Corrige on line si può scegliere una delle 3 liste “invenzioni, idee e brevetti”, “libri” e “opere varie”, su queste liste le inserzioni saranno pubblicate in ordine alfabetico dei titoli, quindi ricordarsi di citare il nome/titolo dell’opera, si prega di non fare riferimenti pubblicitari, inviare le richieste d’inserzione a info@brevettidopo.it _ Una volta fatta l'inserzione si consiglia, sopratutto per le opere cartacee come i libri, di  copiare l'etichetta Errata Corrige on line, stamparla e incollarla nei libri stessi disponibili o inviarla, se possibile, a chi già detiene lo stesso libro in oggetto, così ogni lettore del libro può diventare parte attiva andando in Internet sul sito www.brevettidopo.it a vedere l’Errata Corrige on line con le correzioni, potendo anche fare osservazioni, aggiunte, critiche, ecc.

5 - Lista curiosità e varie

  • Deglobalizzazione ; (in evidenza da Settembre 2018) - rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 16 Settembre 2018 – al punto cui siamo arrivati molti si chiedono se la globalizzazione ha prodotto più danni che benefici e se sia il caso di fare retromarcia, cosa tra l’altro molto difficile ma non impossibile. Occorre ritornare a piccole realtà produttive che rispetto alle multinazionali offra prodotti più genuini e permetta un economia più sicura.

Aprile 2019 inserzioni

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UVT (viaggio e turismo)

  • OUSLY ; rif. VR 4/19 – stato L (libero) - OUSLY: tradotto significa NEAMENTE: dal greco: nea mente che ritradotto in italiano viene fuori NUOVA-MENTE basta sapere solo questo e un prodotto tale che rivoluzionerà il mondo dei viaggi e dei viaggiatori. Grazie e buona fortuna.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria VA (varie)

  • Controllo BANCONOTE usando lo smartphone ; rif. MC 4/19 – stato L (libero) - idea da realizzare da persone specializzate in micro elettronica. I passi da seguire li fornirò (passi esaustivi facendo chiare e precise dettagliate spiegazioni e mostrando esempi di ciò che dovrà essere reso micro) solo dopo raggiunto accordo. L'idea è applicabile a qualsiasi smartphone in commercio.

1- Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria VT (uso veicoli e trasporto)

  • Emergenze in caso di forature di uno o più pneumatici ; rif. MC 4/19 – stato L (libero) - la mia IDEA per poter affrontare le emergenze in caso di forature di uno o più pneumatici , anche se squarciati, o in caso di strade innevate e/o ghiacciate. Intervento non costoso e adattabile anche ad auto già circolanti.

2 - Lista invenzioni già brevettate 2019

  • Sistema per il risparmio energetico per motori endotermici ; rif. QC 4/19 – stato L (libero) - il sistema consiste in un kit che produce idrogeno ottenuto per elettrolisi dell'acqua on demand applicabile su tutti i motori endotermici benzina diesel olio vegetale il risparmio carburante varia dal 15 al 30% le emissioni si riducono pari a un motore euro 5/6 lo stesso sistema studiato per motori da cogenerazione con RPM costante alimentati a benzina diesel olio vegetale ottiene un risparmio carburante del 70% i prototipi sono stati testati su varie tipologie di motori Cerco aziende interessate a industrializzare il prodotto cedo brevetti in cambio di una Royalty sul venduto e offro la mia collaborazione in azienda fino al prodotto finito per motivi logistici preferisco aziende interessate con siti produttivi in TV BL VI PN VE PD
  • Passeggino elettrico ; rif. MD 4/19 – stato L (libero) - è un passeggino per il trasporto del bambino con 8 funzioni brevettate, cosi da poter realizzare più modelli. Una delle funzioni che ha questo brevetto e quello di poter trasportare oltre il bimbo anche la madre, grazie ad una pedana con seduta che può collegarsi al passeggino. Un'altra funzione e quella di un nuovissimo AIRBAG che in caso di incidente si apre e racchiude il passeggino in una cellula di sopravvivenza, e altro ancora. Dispongo anche del prototipo funzionante e sarei disposto o ha vendere o dare in licenza d'uso il mio brevetto. Grazie
  • Forno per pizza e simili – rif. A4 4/19 – stato L (libero) - è un forno elettrico che si accoppia e disaccoppia alla stufa a legna

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2019

  • S.O.S Flip ; rif. LA 4/19 – stato L (libero) - in pratica si tratta di una linguetta di plastica estraibile nella quale è presente una targhetta dove inserire un numero di telefono da contattare in caso di emergenze. Questa linguetta è da posizionare su un lato dei cellulari,visto che attualmente tutti i cellulari ormai sono provvisti di codici di blocco o riconoscitori di impronte che nei casi di emergenza per incidenti,anziani,smarrimenti ecc è impossibile trovare un modo per contattare un conoscente del proprietario del cellulare. Questa idea nasce principalmente per incidenti dove è impossibile al soccorritore sbloccare il cellulare della persona coinvolta per contattare un parente o altro. Sarebbe molto semplice da inserire in tutti i cellulari essendo molto sottile e semplice da estrarre tramite una piccola parte in plastica flessibile e munita di blocco per non essere estratta totalmente dalla guida.

 

Marzo 2019 inserzioni

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria VA (varie)

  • Strumento Musicale che si suona con i piedi; rif. FPS 3/19 – stato L (libero) - IE Salve, ringrazio innanzitutto brevettidopo per aver esposto la mia idea e vengo subito al dunque. Da una decina di anni sto sperimentando uno strumento musicale che si suona con i piedi. Permettete che mi presenti, sono un musicista "OneManBand" in quanto nei miei show suono dal vivo più strumenti contemporaneamente. Cercando un sistema che mi permettesse di utilizzare gli arti inferiori, ho sviluppato un prototipo ben funzionante che permette di suonare dal vivo una batteria (completa di cassa, rullante, tom e piatti) esclusivamente con i piedi. Sono disposto a cedere il progetto ma preferirei di gran lunga partecipare, mettendo a disposizione le esperienze riguardo il progetto che ho raccolto in questi anni, nonché contribuendo attivamente come tester, con l'intento di migliorare e finalizzare il progetto. L'idea potrebbe risultare interessante per tutti i tipi di musicisti che desiderano ampliare le proprie sonorità implementando l'uso dei piedi per ottenere ogni tipo di suono o batteria, ma anche per altre applicazioni non esclusivamente musicali, tramite eventuale app proprietaria. Può essere utilizzato anche da persone con problemi motori agli arti superiori, che desiderano avere la possibilità di esprimersi musicalmente utilizzando solo piccolissimi movimenti con i piedi. Spero che questo progetto non passi inosservato, un saluto!

Dialogo tra noi - (Posta tra noi)

  • Marzo 2019 Varie invenzioni da brevettare. Rif. BG 3/19 – Stato L (libero) - egregi signori anticipatamente vi ringrazio per la celere risposta , In riferimento alla pubblicazione dei brevetti ,considerata l'esperienza diretta già vissuta con altri miei brevetti i quali sono stati copiati tutti anche da note aziende italiane sono molto restivo. In quanto come voi ben sapete la cosa più difficile e trovare l'idea nuova , ma una volta trovata tutti sono capaci a modificare un particolare per aggirare la copia brevettata originale. Infatti tutte le aziende sono in cerca di oggetti di design e di utilità  innovativi ma pochissime sono quelle che vogliono dividere la fetta, con l'inventore. Pertanto posso dire che avrei le seguenti invenzioni pronte da brevettare con relativo prototipo esistente ; Squama Pesce elettrico , Uno stendi biancheria Universale da Muro da Balcone e da termosifone, un gocciolatoio per piatti particolare , un letto per pazienti a lungo degenza , un piccolo oggetto da applicare sulla vettura in caso di impantanamento ,consente di tirarsi fuori da solo dal pantano senza l'aiuto del carro attrezzi . Non che oltre 200 modelli di oggettistica in ferro lavorato,a mano. I quali raffigurano dal semplice porta candele , al porta bottiglie ,porta vasi . centri tavola, porta ombrelli, orologi da tavolo e da muro, mobile  ingresso, appendi abiti , Piantane lampadari ecc..ecc..dei quali alcuni li ho raggruppati in un libro. Quindi non posso mettere le immagini in pubblicità, perche sarebbero troppo facili da copiare . Pertanto cerco contatti diretti con  imprenditori che vogliano rilanciare la propria azienda. Resto a vs. disposizione qualora lo riteniate opportuno, per un contatto vocale cordiali saluti Giuseppe (richiedere numero di telefono a info@brevettidopo.it )

2 - Lista invenzioni già brevettate 2018-2019

  • "duo" ; rif. CE 3/19 – stato L (libero) - Oggetto: Proposta nuovo Brevetto. Gentile Direttore, con la presente voglio presentarvi e quindi proporvi un nuovo attrezzo per la pulizia di cui abbiamo presentato domanda di Brevetto. Il nuovo Brevetto in questione è stato chiamato “duo”. Le caratteristiche, e perché è stato inventato: “duo” è stato ideato e quindi inventato principalmente per semplificare il lavoro per la pulizia della Casa, dei Locali, Uffici, Ospedali, Giardini, ecc. Infatti, in ogni edificio sopra menzionato, esistono un minimo di due attrezzi, una scopa e uno spazzolone, oppure il Mocio che sostituisce lo spazzolone. Quindi utensili indispensabili per ottemperare a quello che si definisce “pulizia della casa”. Pertanto, l’idea e l’originalità di “duo” è quella di eliminare due attrezzi e sostituirli con un unico attrezzo. Infatti, come si può vedere dalle foto, su “duo” si applicano due attrezzi. In questo modo si facilita l’operatore ad usare contemporaneamente un solo attrezzo con due funzioni nello stesso tempo, e per ridurre lo spazio ingombrante nell’atto della pulizia stessa. Inoltre “duo” è vantaggioso nell’economia di spazio utile nei giusti locali di stoccaggio. In effetti “duo” mostra la sua multifunzionalità principalmente per scopa e mocio/spazzolone, ma anche per molti altri componenti sempre inerenti alla pulizia come: Pala, attira Polvere, Rastello, Scovolo x Ragnatele, Scope Industriali, Tira-Aqua, ecc. ecc. Offro vendita brevetto, oppure concessione per lo sfruttamento del brevetto. Per info e contatto con l’inventore info@brevettidopo.it

  • Sistema di apertura, avviamento, prevenzione e protezione totale per autoveicoli con tecnologia biometrica ; rif. PM 3/19 – stato L (libero) – per contatto inventore info@brevettidopo.it

3 - Lista richieste invenzioni e idee per titoli

  • Spazzaneve per tetti a falde SG10/61 ; rif. SG 3/19 – stato L (libero) - questo sistema consente in maniera automatica di eliminare dai tetti a falde accumuli di neve conseguenti a precipitazioni di così fattispecie, evitando definitivamente il problema di scaricarli manualmente, grande efficienza, minimo impatto ambientale integrabile con la struttura, ridotta manutenzione, costi contenuti, consumi di esercizio dell'impianto inferiori ad altri sistemi in uso.

Febbraio 2019 inserzioni

Dialogo tra voi - (Posta tra voi)

  • Cerco collaboratori ; rif. MG 2/19 – stato L (libero) - buongiorno, mi chiamo Giuseppe fin da piccolo ho il pallino delle invenzioni (circa 50 brevetti) in campi diversi, parecchie le ho sviluppate io, ora per l'età avanzata cerco dei collaboratori. Grazie, nell’attesa cordiali saluti Giuseppe - Mantova Italy

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2019

  • Ruota Frangi Flutti e Flussi ; rif. TP 2/19 – stato L (libero) – una < Ruota Frangi Flutti e Flussi>, poiché lavora indifferentemente con l'eolico e immersa nell'acqua, producendo energia elettrica ad alto voltaggio, gratuita. Se a qualcuno interessa, sono disposto a mostrare il prototipo funzionante e tutte le molteplici dettagliate applicazioni alle quali si può adattare.

Gennaio 2019 inserzioni

Posta tra voi

  • 20-1-19 - Rif. GZ 1/19 - Salve sono Gianni, sono alla ricerca di brevetti o tecnologie che producono energia elettrica alternativa, fotovoltaici con accumulo mineolici e mini idroelettrico e altro, in particolar modo per uso domestico, così da esporli nel mio showroom per vendita ed installazione, grazie. Rispondere a info@brevettidopo.it

2 - Lista invenzioni già brevettate 2018-2019

  • METODO PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI ; rif. GF 1/19 – stato L (libero) - questa invenzione si riferisce all' ambito della gestione della raccolta differenziata dei rifiuti. Oggi è sempre più importante effettuare una raccolta differenziata all' origine, ovvero al momento in cui si crea il rifiuto, in ogni ambito incluso quello domestico. Tuttavia rimane un problema e cioè quello dell' organizzazione da parte dell' utente del ritiro presso il domicilio o sede deputata, infatti non è semplice per l' utente ricordarsi cosa viene ritirato di giorno in giorno. Questa invenzione intende descrivere un metodo innovativo ed efficace per risolvere questo problema.

  • Poggiatesta Gonfiabile Incernierato P.G.I. – rif. BE 1/19 – stato L (libero) - il P.G.I. è un dispositivo a cuscinetti d’aria gonfiabili a piacere che migliora in modo significativo la condizione ergonomica dei sedili da viaggio in genere (aeri, treni, autobus, ecc.), ottimo soprattutto per viaggi a medio e lungo percorso. A richiesta maggiori informazioni pdf, ecc.

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2018-2019

  • Tappo bottiglia no attak ; rif. LF 1/19 – stato L (libero) - salve a tutti mi chiamo Luigi, e da quando ho messo su famiglia, non ho mai sopportato che i miei figli andassero in frigo e si attaccassero alla bottiglia per bere..... e' proprio da qui che mi si e' accesa la lampadina. Ho prototipato un tappo che va inserito nelle bottiglie e che serve proprio per non fare attaccare nessuno con la bocca direttamente alla bottiglia. Sicuramente e' da migliorare ma l'idea e' quella. Sto cercando qualche azienda che mi produca il tutto in plastica . Se volete potete contattarmi per un appuntamento e parlarne. Io sono dalla Sicilia...........

Dicembre 2018 inserzioni

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli - Categoria UT (uso terapeutico)

  • Ausilio per instillare collirio ; rif. DR 12/18b – stato L (libero) - Ausilio per instillare il collirio negli occhi, l'aggancio del flacone è universale con attacco rapido.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria VT (veicoli e trasporto)

  • Tergicristallo di emergenza per auto ; rif. DR 12/18a – stato L (libero) - propongo un sistema da usare in caso di avaria del tergicristallo auto.

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2018

  • Reggiseno tiralatte ; rif. MM 12/18 – stato L (libero) - la mia ide consiste in un reggiseno per le neomamme in allattamento con dei cuscinetti l'interno termoriscaldati in modo tale da favorire la montata lattea con un timer predefinito ed un sistema di raccolta simil "drenaggio" con sacche di raccolta termorefrigerate sterili per il latte materno

Novembre 2018 inserzioni

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2018

  • rompiguscio ; rif. RS 11/18 – stato L (libero) - è' uno schiaccianoci particolare (prototipo già realizzato e perfettamente funzionante) che si adatta da solo alla grandezza di qualsiasi tipo di noce e riesce a romperne il guscio senza frantumarne il contenuto. Per di più è molto più sicuro di quelli tradizionali che a volte ledono le dita al cedimento del guscio quando questo è troppo duro. Cerco qualcuno che mi aiuti a metterlo in produzione.

  • Ruota frangi flutti e flussi ; rif. TP 11/18 – stato L (libero) - ho inventato una specie di elica, che ho denominato " ruota frangi flussi " poiché lavora in modo equivalente sia con la forza eolica che immersa nell'acqua, oltre ad essere funzionale posizionata in modo verticale oppure orizzontale rispetto le forze della natura che la alimentano. Le sue dimensioni possono essere varie a seconda del servizio per cui viene usata ... ( ovvero, da pochi centimetri di diametro, per fare roteare un alternatore d'auto, ai 20/30 per la ricarica delle batterie di diversi natanti, fino a raggiungere misure maggiori, 40/50 --- 70/80 cm, per barche o panfili di una certa portata. Diversamente dall'elica comune, la mia ruota frangi flussi d'aria o flutti d’acqua, non si avvita nell'aria, ma la spezza, l'impatta, traendone una forza rotativa potente, molto superiore ad eliche della stessa misura. Se interessa, contattatemi info@brevettidopo.it in modo da prendere accordi circa la presentazione dei disegni del progetto ed il prototipo in questione. Distinti saluti.

Ottobre 2018 inserzioni

News

2 - Lista invenzioni già brevettate 2018

  • Cavalletto di supporto tecnico modulare allungabile in larghezza e in altezza con piedi regolabili in maniera millimetrica ed indipendente ; rif. AA 10/18a – stato L (libero) - il presente trovato ha come oggetto un cavalletto di supporto tecnico  per uso generico in ambito artigianale e non, o in qualsiasi altra situazione in cui necessiti un appoggio rialzato versatile facile da utilizzare anche su superfici irregolari ma sempre risultando solido e stabile, regolabile all'occorrenza sia in larghezza che in altezza e può essere realizzato con diversi materiali in funzione del carico che dovrà sopportare. Sono interessato a qualsiasi proposta, dalla vendita del brevetto alla royalties. Chiunque voglia contattarmi può farlo tramite info@brevettidopo.it

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UE (uso energie)

  • Produco corrente senza acidi e senza movimento ; rif. VD 10/18 – stato L (libero) - 09-10-2018 riesco a produrre corrente senza acidi senza movimento solo con acqua riesco a caricare batterie per accendere lampadine

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria UD (uso domestico)

  • Sistema d'assemblaggio a catena per cucina o arredi lineari e angolari ; rif. AA 10/18b – stato L (libero) -  il presente trovato ha come oggetto un sistema di assemblaggio innovativo ideale per cucine , arredi lunghi o di grandi dimensioni. Tale sistema è industrializzatile, facilmente modulabile permette di adattarsi alle più svariate situazioni, recuperando spazio inutilizzato fino ad un 15% in più rispetto alle strutture tradizionali e grazie alla ridotta quantità di materiale utilizzato favorisce tutte le fasi di lavoro compreso lo stoccaggio, permettendo di avere sempre una struttura solida e regolabile in altezza per un corretto livellamento. Sono interessato a qualsiasi proposta dalla vendita del brevetto alle royalties, chiunque voglia contattarmi può farlo tramite info@brevettidopo.it

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli - Categoria ED (edilizia, casa)

  • Chiusino a vite regolabile in altezza ; rif. AA 10/18c – stato L (libero) - il presente trovato ha come oggetto un chiusino per uso generico in ambito stradale o abitativo, o in qualsiasi altra situazione in cui necessiti un chiusino o caditoia sempre livellato rispetto alla superficie circostante in cui è inserito specialmente nei casi di rifacimento del manto stradale o dell'innalzamento del piano di calpestio. Sono interessato a qualsiasi proposta, dalla vendita del brevetto alle royalties. Chi ha interesse per questa idea può contattarmi  tramite info@brevettidopo.it

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria VT (veicoli e trasporto)

  • Condizionatore per auto ; rif. CA 10/18 – stato L (libero) - chi d'estate non soffre quando rientra in macchina dopo averla lasciata sotto il sole (anche solo 15 minuti) con tutti i finestrini chiusi? Ecco, questo strumento permetterebbe di mantenere l'aria all'interno del veicolo alla temperatura che il conducente desidera, impostandola come per un condizionatore. Il dispositivo potrebbe ricaricarsi con l'energia solare, in maniera da non consumare batteria e potenza dell'autovettura. Perchè nessuno ancora ci ha pensato? Cerco qualcuno che possa sviluppare la mia idea.

Settembre 2018 inserzioni

5 - Lista curiosità e varie

  • Deglobalizzazione ; rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 16 Settembre 2018 – al punto cui siamo arrivati molti si chiedono se la globalizzazione ha prodotto più danni che benefici e se sia il caso di fare retromarcia, cosa tra l’altro molto difficile ma non impossibile. Occorre ritornare a piccole realtà produttive che rispetto alle multinazionali offra prodotti più genuini e permetta un economia più sicura.

  • Vino buono ; rif. GP 9/18 – ci fanno mangiare e bere di tutto anche il veleno. Un noto docente universitario, purtroppo prematuramente non più tra noi, della cattedra d’enologia di una nota città del norditalia, studiò per anni i residui di pesticidi presenti sui vini, i risultati furono così sconcertanti da non essere pubblicati per non creare scompiglio nel settore vitivinicolo. Si deduce che in pratica molti, non tutti per fortuna, ci fanno bere come detto veleno, se poi si pensa che per fare questo operano una distruzione dell’ambiente, i boschi, i pascoli e la biodiversità animale e vegetale vengono letteralmente macinati per fare posto a nuovi vigneti e per farlo ricevono anche contributi e premi.

  • Universo in accelerazione ;  rif. da ZD 9/18 note n.d.r. del 15 Settembre 2018 – riprendendo il discorso, l’universo è in continua accelerazione perché più le galassie si avvicinano al citato < Buco nero universale > più è potente la forza attrattiva dello stesso.

2 - Lista invenzioni già brevettate 2018

  • Disosso carne con riscaldamento ; rif. TQ 9/18 – stato L (libero) - HEAT-DEBONE-MATIC metodo brevettato per il disosso della carne con uso del calore. Disponibili a considerare varie forme di cessione.

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria SL (sport e tempo libero)

  • Taccuino per arbitri ; rif. FP 9/18 – stato L (libero) – sono un ex arbitro di calcio la mia idea è di realizzare un taccuino elettronico che vada a sostituire in una unica soluzione tutto l’equipaggiamento che serve a un arbitro di calcio per dirigere una gara (cartellini-giallo-rosso, cartoncino dove annotare <ammonizioni-espulsioni-sostituzioni e reti>, cronometro, monetina per sorteggio d’inizio gara. Il calcio è lo sport più praticato al mondo e ogni settimana, dai campionati dei professionisti a quelli amatoriali sett. giovanile dilettanti, sono centinaia di migliaia le partite che vengono disputate. La mia idea se realizzata potrebbe avere un vastissimo sviluppo. Mi rivolgo a tutte le aziende di elettronica eventualmente interessate per ulteriori approfondimenti.

Agosto 2018 inserzioni

4 - Lista invenzioni e idee da sviluppare 2018

  • AUTO SENZA RUOTE ; rif. DE 8/18 – stato L (libero) - da brevettare, cerco tecnico brevettuale con compenso a percentuale sulla vendita del Brevetto.

2 - Lista invenzioni già brevettate 2018

  • Marchingegno antisismico "ANTISISMICO SU RULLI AUTOCENTRANTI PER GRAVITA’ "; rif. CV 7/18 – stato L (libero) - marchingegno antisismico innovativo su rulli a rotolamento libero, autocentrante, permanente ed istantaneo per gravità, e su cuscinetti, per isolare le costruzioni dalle oscillazioni orizzontali e verticali generate da un sisma.Già pubblicato in diversi stati, su internet COL n. WO2016151529 e breve video, "ANTISISMICO SU RULLI AUTOCENTRANTI PER GRAVITA’ "

1 - Lista proposte invenzioni e idee per titoli – Categoria SL (giochi, sport e tempo libero)

  • Imbarcazione inaffondabile ; rif. CR 8/18 – stato L (libero) - la mia idea riguarda la possibilità di realizzare imbarcazioni inaffondabili e che in caso di danni possono essere velocemente riparate.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2 - Lista invenzioni già brevettate
 
Maniglia per Lattine  (To’h); rif. RA 10/14 d - stato L (libero) - abbiamo sviluppato un’idea, che riteniamo possa essere vincente, relativa ad un prodotto di basso contenuto tecnologico ma con largo consumo. Il prodotto in questione brevettato, presenta i seguenti vantaggi:- utilità -  ornamento -  promozione pubblicitaria

Dispositivo  Elettronico di Sicurezza ; rif. RA 10/14 e - stato L (libero) - Dispositivo  Elettronico di Sicurezza, che permette di utilizzare in differenti usi il veicolo ( auto – corriere / bus ) a secondo delle esigenze dei diversi utenti. Brevettati e depositati i progetti del dispositivo di Protezione e di Sicurezza avente l’obbiettivo di raggiungere la sicurezza di guida del mezzo di trasporto e tutelare gli interessi degli utenti.